"Vivere l'ambiente"2018: ecursione tra gli antichi confini romani tra il Pelmo e il Civetta

Il CAI Mestre dà appuntamento a domenica 8 giugno 2018 con l'escursione "Tapp da le parole - Crepe de Falconera iscrizioni confinarie romane". Iscrizioni entro il 7, max 50 posti disponibili.

21 maggio 2018 - Nuovo appuntamento dell'edizione 2018 del progetto CAI-TAM "Vivere l'ambiente", incentrato sui "Confini. Un viaggio tra identità, storie, incontri e scontri". Domenica 8 giugno il CAI Mestre organizza l'escursione Tapp da le parole - Crepe de Falconera iscrizioni confinarie romane.

I partecipanti sarnno accompagnati alla ricerca dei confini tracciati tra la colonia romana dei Julienses e quella del popolo dei Bellunati: ci troveremo tra il Monte Pelmo (dialettalmente Sasso di Pelf), facente parte dei nove sistemi montuosi che compongono le Dolomiti Patrimonio dell'Umanità, e il massiccio del Civetta (Sasso di Civita e dialettalmente Sass de Zuita), la "Parete delle Pareti" nelle citazioni alpinistiche del sublime versante nord-ovest.

Posti disponibili 50, chiusura iscrizioni al raggiungimento del numero previsto, al massimo entro il 7 giugno, contattare gli organizzatori.

Qui programma e info.

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro