Venerdì 20 marzo serata archeologica con il CAI di Bolzaneto

La Sezione nell’ambito della rassegna culturale “L’uomo e la montagna” - XXIV edizione presenta presso la Sede sociale a Bolzaneto ad ingresso libero

Un manufatto archeologico

Gli archeologi Giuseppe Vicino e Simona Mordeglia della Sezione CAI di Finale Ligure ci introdurranno  nel gran numero di siti archeologici e di manufatti risalenti alla preistoria, della zona di Finale Ligure.

Il Finalese è un luogo unico e speciale: dal punto di vista geologico, infatti, l'elevata frequenza di fenomeni carsici (con la formazione di cavità naturali), ha favorito, fin da epoche remote (350.000 anni fa), la presenza umana.

Nella zona di Finale Ligure sono presenti strutture orientate astronomicamente, menhir e dolmen, rocce altare e tavole in Pietra di Finale presenti sui maggiori rilievi della zona. Tutte queste strutture megalitiche sono in stretta vicinanza con rocce che presentano incisioni di
croci, coppelle e canalette.

Gli stessi archeologi domenica 29 marzo accompagneranno all’osservazione diretta di questi manufatti i soci delle Sezioni CAI di Bolzaneto, Genova Ligure e Finale Ligure; la locandina dell'uscita è disponibile qui.

CAI Bolzaneto

Segnala questo articolo su:


Torna indietro