“Una montagna di libri”: la narrativa sulle terre alte rivolta ai ragazzi al CAI Bergamo

Sabato 5 maggio 2018 al Palamonti prima parte con Elena Ferri che presenterà ai grandi una serie di libri di montagna per l'infanzia. A seguire grandi e piccoli sono invitati alla presentazione di “Cento passi per volare” con l'autore Giuseppe Festa.

La copertina di "Cento passi per volare"

20 aprile 2018 - Il libro come mezzo di avvicinamento all’ambiente montano: spunti, consigli, tecniche di approccio al testo scritto che vi aiuteranno a far conoscere il meraviglioso mondo della montagna anche ai più piccoli.

E' questo il tema dell'appuntamento gratuito “Una montagna di libri”, che la Commissione Cultura del CAI Bergamo organizza sabato 5 maggio al Palamonti (via Pizzo della Presolana, 15 – Bergamo).

L'evento si divide in due parti: alle ore 17 la dott.ssa Elena Ferri presenterà una serie di libri riguardanti la montagna rivolti all’infanzia, lasciando alcuni spunti dai quali partire per giocarealla montagna con i più piccoli. Questa prima parte rivolta a coloro che hanno a che fare con i più piccoli (18 mesi-11 anni), genitori ma non solo, che amano camminar per boschi o valli innevate. Durante questo momento i ragazzi che parteciperanno saranno coinvolti in giochi ed attività a tema.

A seguire, alle ore 18, incontro con Giuseppe Festa, autore di “Cento passi per volare”, prima uscita della collana “I caprioli” di Salani Editore e Club alpino italiano. L'autore racconterà il suo libro con parole e musica. Conclusione con due chiacchiere con lo scrittore milanese. Questa seconda parte è rivolta in particolare ai ragazzi, che potranno condividere l'incontro con i grandi.

Alle 19 buffet.

Prenotazione obbligatoria a questo link.

Sotto è scaricabile la locandina.

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro