“Ti racconto una storia”: alla SAT corso intensivo di lettura per adulti che vogliono leggere le fiabe dolomitiche ai bambini

Il 27 e 28 aprile 2018 iniziativa gratuita per chi vuole utilizzare al meglio la propria voce e la propria espressività per leggere le fiabe ai bambini. Max 15 partecipanti, iscrizioni aperte.

La conduttrice del corso Maura Pettoruso

30 marzo 2018 - Alla Biblioteca della Montagna SAT sono aperte le iscrizioni al laboratorio dal titolo “Ti racconto una storia”, corso intensivo di lettura delle leggende delle Dolomiti.
Alzi la mano chi non si è mai emozionato di fronte all’espressione dei bimbi, quando viene loro narrata una fiaba. Forse si tratta di una delle immagini più iconiche ed intense che l’infanzia regala al mondo degli adulti. A bocca aperta fissano rapiti l’espressione del narratore, specialmente se la lettura riesce a restituire loro, attraverso l’espressività, quelle suggestioni che spalancano la porta della fantasia.

Ma leggere con il tono di voce ed il ritmo giusto non è facile come potrebbe sembrare. Per questo la Commissione Cultura e Biblioteca SAT ha inserito nell’ambito del programma di iniziative del Laboratorio Alpino SAT Dolomiti Unesco un piccolo corso di lettura narrativa il quale, partendo da una leggenda delle Dolomiti, riesca a rendere una fiaba/leggenda così accattivante da rimanere impressa nella memoria dei piccoli uditori.

L’evento rientra in quel “cammino culturale” di avvicinamento dei più piccoli alla montagna che SAT ha ormai imboccato con convinzione in diverse sedi, attivando numerose collaborazioni e che in questa occasione verrà realizzata attraverso un corso per imparare a leggere le fiabe.

Il 27 e 28 aprile dunque si terrà presso lo Spazio Alpino SAT, in via Manci 57 a Trento, un laboratorio di lettura per bambini e famiglie, dal titolo “Ti racconto una storia”, con la partecipazione straordinaria dell’attrice teatrale di Maura Pettorruso.

Si tratta di un vero e proprio corso accelerato (gratuito) di interpretazione di fiabe e leggende da raccontare ai bambini. L’iniziativa è rivolta a nonni, nonne, baby sitter, genitori, educatori, maestre/i dei nidi d’infanzia e della scuola materna ed a chiunque desideri usare al meglio la propria voce e la propria espressività narrativa.
Nella fase conclusiva i partecipanti racconteranno a un pubblico di giovanissimi ascoltatori, le leggende delle Dolomiti preparate durante il corso.
Un esilarante spettacolo dedicato a bambini dai 4 ai 10 anni chiuderà la due giorni narrativa sabato 28 aprile alle 17.00.

Il corso, prevede un numero massimo di 15 partecipanti e viene proposto in un modulo composto da 2 giornate.
Per info e iscrizioni: sat@biblio.tn.it. Tel. 0461.980211 – Riccardo Decarli.

Programma

Venerdì 27 aprile ore 17.00 - 22.00
Prima parte teorica del corso per conoscere gli strumenti base della lettura espressiva (pause, volume, tono, ritmo). Pausa buffet ore 19.30

Sabato 28 aprile ore 10.30 -16.30
- Durante la mattinata e fino alle 16.30 ai partecipanti verranno consegnate delle leggende delle Dolomiti sulle quali sperimentare le nozioni apprese.
- Pausa spuntino ore 13.00
- Spettacolo aperto al pubblico con narrazione delle leggende ore 17.00

Maura Pettorruso
Nasce a Torino nel 1975, di professione attrice, nel 2008 fonda la compagnia Macelleria Ettore, con la quale mette in scena diversi spettacoli: Cechov #01 ; Stanza di Orlando_Viaggio nella testa di Virginia Woolf ; NIP_Not important Person ; Elektrika_un’opera techno ; Alice delle meraviglie ; Amleto?. Con altre compagnie mette in scena: Nostra Italia del miracolo_ Camilla Cederna; Come un fiume. Si occupa anche di formazione in ambito teatrale per la scuola di teatro di Trento EstroTeatro e conduce laboratori nelle scuole. Ha ideato e fondato lo Spazio Off di Trento.

Comunicato Società degli Alpini Tridentini

Segnala questo articolo su:


Torna indietro