Terminati i lavori di manutenzione straordinaria sui tracciati attrezzati delle Pale di S. Martino di Castrozza (TN)

Sono dunque riaperte le ferrate del Velo, del Porton, della Vecia, Nico Gusella, del Passo di Ball. La comunicazione arriva dalla Sat.

La Ferrata del Velo

15 luglio 2020 - La Sat comunica che nella giornata di lunedì 13 luglio si sono conclusi i lavori di manutenzione straordinaria relativi ad alcuni tracciati attrezzati sulle Pale di San Martino di Castrozza ed in particolare le ferrate del Velo, del Porton, della Vecia, Nico Gusella, del Passo di Ball, le quali sono di fatto riaperte.

Le due ordinanze del Sindaco di Primiero San Martino di Castrozza, la n. 85/2020 e 87/2020 perdono  dunque la loro efficacia.

Di particolare importanza il sentiero attrezzato del Passo di Ball (715), principale via di collegamento fra il versante di San Martino di Castrozza/Passo Rosetta con quello di Pradidali.
Con la riapertura delle vie ferrate del Velo (739), del Porton (739A) e Nico Gusella (714) è stato ripristinato anche il passaggio (alpinistico) tra i rifugi Velo della Madonna e Rosetta/Pradidali.

Comunicato Società degli alpinisti tridentini

Segnala questo articolo su:


Torna indietro