Sulla strada attenti ai piccoli ricci!

Sono inoffensivi e utili. Cercate di non schiacciarli

Un piccolo riccio (Erinaceus europaeus)

Nelle vallate (e anche in pianura) è la stagione dei piccoli ricci che escono dal letargo invernale dopo avere trovato riparo tra le foglie secche o in una tana ben riparata dalle intemperie. Guidando sulle strade dei week end mentre vi recate verso le amate montagne ricordatevi di fare molta attenzione per non investire e schiacciare questi mammiferi così carini, inoffensivi e utili. Vi sbarazzeranno da lumache, uova di serpenti, piccole vipere, larve di insetti dannosi per gli orti e i giardini. Certo, non è necessario che sia Lo Scarpone a ricordarvelo e comunque non è questo lo scopo per cui il notiziario del CAI è in rete, anche se (ci mancherebbe...) la natura con i suoi piccoli e grandi problemi è sempre al centro delle attenzioni della redazione. Ma per favore, fate attenzione!

Ser

Segnala questo articolo su:


Torna indietro