Successo per la serata di anteprima del Milano Mountain Film Festival

Il Festival continua da mercoledì 28 ottobre fino a sabato 31 per il Gran finale al Cine Teatro Arca a Milano.

La platea della serata di apertura

“Milano Mountain Film Festival – Terre Alte…emozioni dal mondo”, organizzato da Associazione Montagna Italia e Associazione Edelweiss, è l’unico Festival cinematografico milanese dedicato al cinema e alla cultura di montagna.
L’anteprima dell’evento si è tenuta sabato 24 ottobre 2015 con grande successo di pubblico che ha riempito il Cine Teatro Arca, zona 4 di Milano.

Presenti per un saluto in apertura di serata: Vincenzo Acri, Presidente Associazione Edelweiss, Rossella Traversa, Presidente Commissione Cultura del Consiglio di Zona 4, Silvia Lorenzi, soprano e fondatrice della Compagnia delle Chiavi, Roberto Gualdi, Presidente del Festival.
Le proiezioni dei film in concorso proseguono da mercoledì 28 fino a sabato 31 ottobre, sempre con inizio alle ore 20,45.

  • Mercoledì 28 ottobre ore 20,45

Proiezione film in concorso
-Klang der Stille
Germania, 2014, 6’, Regia: Adrian Goiginger, No dialoghi, Produzione: Filmakademie
-Sulle tracce dei ghiacciai-Missione in Alaska
Italia, 2014, 53’, Regia: Tommaso Valente e Federico Santini, Produzione: SD Cinematografica, con Reinhold Messner
-Zanzara e Labbradoro. Storie, mani e silenzi di Roberto Bassi
Italia, 2014, 60’, Regia: Lia Giovanazzi Beltrami, Produzione Andrea Morghen, Lingua italiana

  • Giovedì 29 ottobre ore 20,45

Proiezione film in concorso
-Solo. Escalada a la vida
Spagna, 2014, 47’, Regia di Jordi Varela, Produzione: Magic Line Films, Lingua spagnola, sott. italiano
-Riding 4000
Italia, 2015, 53’, Regia di Michel Domaine, Produzione: FrameDivision, Lingua italiana, sott. inglese
Sarà presente il regista.
-Brenta Base Camp 2014. Vecchie pareti, nuove visioni
Italia, 2015, 47’, Regia: Anna Sarcletti, Marco Rauzi, Produzione: Ananas Video, Lingua italiana, sott. inglese

  • Venerdì 30 ottobre ore 20,45

Proiezione film in concorso
-Maximum quota. Là dove nascono le nuvole
Italia e Ecquador, 2015, 71’, Regia: Paolo Cirelli, Produzione: Bike and Adventure Team S.a.s., Lingua italiana
-Le montagne non finiscono là
Italia, 2014, 50’, Regia di Arianna Colliard, Maurizio Pellegrini, Produzione: VideoAstolfoSullaLuna, Lingua italiana, sott. inglese.

Il Festival si chiude sabato 31 ottobre con la proiezione dell’ultimo film in concorso, la cerimonia di premiazione, condotta da Fabrizia Fassi, e con una novità in anteprima milanese: uno spettacolo dedicato alla montagna che unisce musica, canto lirico e recitazione.

“Sesto grado-riflessi di montagna” sarà una performance di suoni, musica e immagini a cura della Compagnia delle Chiavi fondata dal Soprano Silvia Lorenzi. Con lei sul palco anche Fabio Piazzalunga per la musica live e l’attore Christian Cestaro. Video dello spettacolo a cura di Giovanni Bianchini.


  • Sabato 31 ottobre ore 20,45

Proiezione film in concorso
-The Great Shark Hunt
Italia, 2015, 41’, Regia: Filippo Salvioni, Produzione: Ragni di Lecco, Lingua inglese con sott. in italiano, con Matteo Della Bordella, Silvan Schüpbach e Christian Ledergerber

Cerimonia di Premiazioni

ARTE TEATRO LIRICA: performance artistica in anteprima milanese
“Sesto grado – Riflessi di montagna” a cura della Compagnia delle Chiavi
http://www.compagniadellechiavi.it/compagniadellechiavi/sesto_grado.html

Comunicato Associazione Montagna Italia

Segnala questo articolo su:


Torna indietro