"Spirito libero": Franco Perlotto ospite della Scuola di Alpinismo CAI "Carlo Giorda"

Appuntamento giovedì 6 dicembre 2018 ad Almese (TO) con le montagne, le avventure e le le vite del grande alpinista, esploratore e autore di libri.

La locandina dell'evento

29 novembre 2018 - "A Franco Perolotto non basta essere uno dei più grandi alpinisti italiani. Negli anni 70 e 80 ha portato il free climbing in Italia e ha realizzato prime assolute ai confini del mondo. Ha vissuto in Amazzonia con gli indios e si è dedicato alla cooperazione internazionale in zone di guerra".

Queste le parole riportate sulla locandina dell'evento "Spirito libero. Le montagne, le avventure, le vite di Franco Perlotto", che la Scuola di Alpinismo e Scialpinismo "Carlo Giorda" (facente capo alle Sezioni CAI di Val Susa e Val Sangone) organizza giovedì 6 dicembre ad Almese (TO), presso l'Auditorium Magnetto (via Avigliana, 17).

Perlotto è autore di una decina di libri, con i quali ha vinto diversi premi letterari, oltre ad aver riportato reportage di viaggio e di alpinismo sulle principali testate italiane ed estere. Ha ricevuto una laurea honors causa in Educazione ambientale ed è stato Sindaco di Recoaro Terme (VI). Negli ultimi anni ha riaperto lo storico Rifugio Boccalatte, nido d'aquila sulle Grandes Jorasses.

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro