Sicilia, legalità e ruolo dei Parchi regionali

Dal 20 al 22 giugno 2016 è in programma l'assemblea dei Parchi regionali, per scambiare buone pratiche e dare voci alle difficoltà incontrate. Per il CAI intervengono il presidente del GR Sicilia Olivieri e il Consigliere centrale Vaccarella.

L'inizio dei lavori

21 giugno 2016 - Per tre giorni consecutivi il mondo dei parchi regionali italiani si sposta in Sicilia con l'assemblea organizzata da Federparchi Europarc Italia. Inizialmente le giornate di lavoro dei Parchi regionali erano previste nelle Marche, nel Parco del Conero, ma dopo l'attentato del 18 maggio al presidente del Parco dei Nebrodi Giuseppe Antoci (che ricopre anche il ruolo di coordinatore di Federparchi Sicilia), con atto di solidarietà e di riflessione, tutto si è trasferito in Sicilia.

Le giornate (dal 20 al 22 giugno 2016) si snodano tra Palermo e Sant'Agata di Militello (Messina). Lo scopo dell'iniziativa è quello di dare la possibilità ai parchi regionali di far conoscere e divulgare le buone pratiche che mettono in atto e per dare voce alle difficoltà che progetti di riforma troppo spesso non condivisi, hanno generato nella loro governance".

Come Cai parteciperanno ai lavori previsti Giuseppe Oliveri, Presidente GR Cai Sicilia e Mario Vaccarella, Consigliere Centrale, portando il saluto nazionale del Cai. C'è attenzione all'operato dei Parchi  a difesa del patrimonio naturale e umano dagli interessi del malaffare legato alle famiglie mafiose. Un'azione che affianca quella dei sindaci e che ha trovato il suo apice nella sottoscrizione di un protocollo di legalità tra Prefettura e Parco dei Nebrodi.

Recentemente in Liguria, 13 giugno, il Parco delle Cinque Terre ha ospitato i Nebrodi trattando proprio questo tema e quello della vulnerabilità dei luoghi (quasi ad anticipare i roghi di questi giorni che hanno devastato le aree a bosco di Sicilia).

Il Cai è vicino a chi  svolge il proprio ruolo con coerenza a difesa del  territorio,  delle  persone  e  della legalità, inoltre in Sicilia il Cai ha affidata la gestione di 3 Riserve regionali. Per la promozione del territorio il CAI-TAM  ha simbolicamente dedicato al Parco dei Nebrodi e al presidente Giuseppe Antoci i 48 appuntamenti della giornata del 29 maggio " 4^ in cammino nei parchi - 16^ giornata nazionale dei sentieri Cai" e ulteriori riferimenti sono in programma durante i lavori del Corso CAI-ONTAM dal 27 giugno al 3 luglio.

Filippo Di Donato
Presidente CCTAM CAI

Segnala questo articolo su:


Torna indietro