“Senza possibilità di errore”, proiezione a Bovisio Masciago

Il film di Mario Barberi sulle attività del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico si terrà venerdì 20 aprile 2018 in una serata organizzata dalla Sezione locale, da quella di Desio e da quella di Seregno. Ingresso libero.

La locandina della serata

4 aprile 2018 - Venerdì 20 aprile le Sezioni CAI di Bovisio Masciago, Desio e Seregno organizzano la proiezione del film "Senza possibilità di errore", il documentario diretto da Mario Barberi sull'attività del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico.

Il film del 2017, di durata 60 minuti, è raccontato dallo scrittore Marco Albino Ferrari che, sospeso nel limbo di una sala d’attesa del Pronto Soccorso, si ritrova ad essere spettatore di un dramma. Da questo non luogo nel quale la vita è scandita dall’aprirsi e chiudersi della porta dei codici rossi, Ferrari guida alla scoperta dell’attività e dell’organizzazione del CNSAS, attraverso la viva voce dei protagonisti e le fedeli ricostruzioni di interventi al limite del possibile. La centrale operativa dove vengono smistate le chiamate e organizzati i primi soccorsi, le unità cinofile, le unità speleologiche e speleosub, i soccorsi in parete e in ghiacciaio sono solo alcuni dei capitoli che compongono quest’opera. Il finale sul quale scorrono i titoli di coda è un omaggio alle vittime di Rigopiano con immagini inedite realizzate durante le drammatiche ricerche.

Appuntamento dunque alle 21 al Cinemateatro “La nuova campanella” di Bovisio Masciago, in Piazza Anselmo IV. Ingresso libero.

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro