Scialpinisti e non del CAI Desio su due ruote

Cicloescursione sezionale che per molti rappresenta una novità assoluta, visto gli altri tipi di attività normalmente effettuati in montagna: 35 i km percorsi in totale, con 760m di dislivello.

Un momento della giornata

5 giugno 2018 - Ci siamo; tutto è pronto e finalmente in sella verso la stazione di Monza dove il treno regionale delle 8,19 ci porterà a Bergamo. Per qualcuno tutto è una novità: la bici, il treno, l’abbigliamento. Novità da non perdere assolutamente: il “ci devo essere” si è manifestato in ogni partecipante, dal noleggio bici, all'acquisto del casco il giorno prima, dall’abbigliamento alle bici “ vintage”… e questo impegno di tutti quanti è stato premiato.

Tra di loro alcuni sci-alpinisti di solito dediti al trick e track delle pelli e delle assi, che si sono cimentati in un’attività diversa ma sempre ricompresa tra quelli aderenti al CAI, la Mountain Bike. Ricompattati a Bergamo, sotto l’egida dell’attenta capo-gruppo Stefania, percorriamo brevemente la pista ciclabile della Val Seriana sino a Nembro. E qui salta fuori il bambino che c’è in noi: richiamiamo chi ha proseguito sulla ciclabile di fare marcia indietro.

Ora inizia la fatica: una salita di 4 km ci porterà in un posto di meditazione e pace. Qui c’è chi si riposa e chi prosegue a piedi per sentiero e “Scala Santa” alla cappelletta di Sant Joseph. Di nuovo in sella; ora ci aspetta la parte più tecnica del percorso: un facile sterrato ci porta ad un sentiero un poco sassoso reso ancor più difficoltoso dal fango. E ritorniamo di nuovo bambini. Non mancano le discese, tanto richieste e desiderate, ma ancora un breve tratto in salita ci aspetta per poi affrontare l’ultimo divertente sentiero in discesa.

Ritornati sulla pista ciclabile, pit stop, la birra è d'obbligo prima di riprendere il treno verso casa al momento giusto, quando inizia a piovere. E con le ns. 2 ruote da Monza ognuno ritorna verso casa portando con sè oltre a un pò di fango, un pò di esperienza di MBike, una divertente e bella giornata grazie alla spirito di partecipazione e compagnia di ognuno di noi che non manca mai.

Ci salutiamo…..alla prossima….quando? Nella testa di qualcuno è già in programma. Il tutto nell’ambito delle gite istituzionali che il CAI Desio sta portando avanti tra le attività del 2018. Un grazie e complimenti a tutti.

Partecipanti: Stefania (con un grazie particolare per la sua meticolosa organizzazione), Anna, Roberto, Manuela, Patrizia, Isidoro, Boris, Bob, Massimo, Pier, Antonio e Patajean.
Km percorsi 35,00 - asfalto 60% - sterrato 30% - single track 10% -
Dislivello 760m

Stefania
CAI Desio

Segnala questo articolo su:


Torna indietro