Ritorno di lupo, orso e altri predatori in montagna: il Gruppo Grandi Carnivori del Cai ripropone le proprie attività

Gli interessati possono vedere i video con gli interventi degli ultimi due convegni nazionali di Torino e Vicenza e quello che riassume la posizione Cai su qyesti temi.

16 aprile 2020 - "Il Gruppo Grandi Carnivori del Club Alpino Italiano ripropone per gli interessati, in questo periodo particolare di quarantena e per alcuni di tempo libero,  i video degli ultimi due convegni nazionali realizzati dal Gruppo".

E' il coordinatore nazionale del GGC Davide Berton ad annunciare l'iniziativa, facendo riferimento al convegno di Torino 2018 "Lupo e zootecnia montana" e quello di Vicenza 2019 "Lupo e grandi carnivori nelle montagne italiane, opinioni a confronto".

Continua Berton, parlando a nome del Gruppo: "l'intento è quello di riproporre quanto fatto in passato in questo momento dove l'attività prevista e le attività in programma sono ferme per le problematiche che tutti noi conosciamo e stiamo vivendo. Un'occasione in attesa di qualcosa di nuovo che stiamo predisponendo con la nuova prospettiva di evitare almeno per un po' gli assembramenti e le nostre consuete conferenze, escursioni, aggiornamenti e convegni".

Qui sotto è visualizzabile il video con la posizione del Cai su queste importanti tematiche.

Segnala questo articolo su:


Torna indietro