Iniziata la fase di test della nuova piattaforma per il Tesseramento

Nel nuovo numero di Montagne 360, quello di settembre, che sarà in edicola e nelle case dei soci in questi giorni, è inserita una lettera del Presidente generale Umberto Martini che annuncia un'importante novità relativa al tesseramento 2014.

Dal prossimo anno, infatti, sarà operativa la nuova Piattaforma di Tesseramento informatizzato che garantirà l’istantaneità delle registrazioni ai fini assicurativi.
Martini sottolinea come “il nuovo sistema, di facile utilizzo, consentirà in modo intuitivo di svolgere le operazioni inerenti il Tesseramento e di supportare la gestione di alcune attività sezionali", agevolando i volontari che si occupano della loro organizzazione.

Parimenti il Presidente generale sottolinea come l’attuale sistema si basi su dati non completi, ad esempio il codice fiscale, che manca per molti Soci, ai quali dovrà essere richiesto ed inserito a cura delle Sezioni e Sottosezioni di appartenenza.
Risulta fondamentale la collaborazione di ogni singolo Socio nel rispondere alle eventuali richieste di dati mancanti da parte delle rispettive Sezioni/Sottosezioni.

Dal punto di vista normativo inoltre, la nuova Piattaforma costituisce un trattamento dati dei Soci nuovo ed indipendente dal precedente.
Per questi motivi i Soci, sia quelli vecchi che quelli nuovi, “saranno invitati a prendere visione e a sottoscrivere una nuova informativa sulla privacy, che darà loro modo di esprimere la propria volontà in merito alla conservazione dei propri dati ed alla modalità con cui ricevere le comunicazioni da parte della propria Sezione o Sottosezione”.

L'informativa sarà disponibile sul sito istituzionale www.cai.it per tutti gli interessati a partire dal 1° ottobre 2013.

Segnala questo articolo su:


Torna indietro