Presentazione libro “Sotto le Rocce. Storie di montanari di ieri e di oggi” al CAI Conegliano

Mercoledì 15 febbraio 2017 sarà ospite l'autrice Michela Piana, Socia Accademica del GISM, per presentare una serie di racconti ambientati tra le montagne della Valbelluna, luogo montano estraneo al turismo di massa.

La copertina del libro

7 febbraio 2017 - Mercoledì 15 febbraio alle ore 21 si terrà la seconda serata del ciclo “La Montagna da Vicino”. Sarà nostra ospite Michela Piaia che ci presenterà il libro “Sotto le Rocce. Storie di montanari di ieri e di oggi”.
Il libro è composto da una serie di racconti ambientati tra le montagne della Valbelluna, ma i temi trattati sono in realtà comuni a tutti i luoghi montani estranei al turismo di massa. Un libro sulle nostre radici, individuali e collettive, sulla trasformazione dei valori, sulla spiritualità legata alla montagna.

Michela è Socia Accademica del GISM (Gruppo Italiano Scrittori di Montagna) per essersi aggiudicata il Primo Premio al concorso letterario intitolato a Giulio Bedeschi con il racconto “La montagna dell’anima” e delegata per il Veneto Orientale. Collaboratrice di “Le Dolomiti Bellunesi” e “Alpinismo Triestino”, ha contribuito con alcuni testi di carattere storicofilosofico al volume “Il grande cuore dell’Alpinismo”.
Maggiori informazioni su nostro sito, www.caiconegliano.it

Prossimi appuntamenti in montagna:
- Domenica 12 febbraio gli sciescursionisti saliranno il Monte Cesen, nelle Prealpi Trevigiane.
- Sempre il 12 febbraio, i ragazzi dell’Alpinismo Giovanile saranno impegnati nella traversata Andraz - Passo Sief - Contrin, nel Gruppo del Col di Lana.
- Mercoledì 15 febbraio il gruppo Seniores salirà il Monte di Ragogna, nella Valle del Tagliamento.
- Domenica 19 febbraio gli escursionisti saliranno al Rifugio Pradut, nelle Prealpi Carniche, in sostituzione al giro dei Borghi di Moggio Udinese.
-Domenica 26 febbraio gli scialpinisti saliranno Cima Carega, nelle Prealpi Vicentine.

Segnala questo articolo su:


Torna indietro