“Pionieri degli abissi”: serata con lo speleo sub Hubert Zistler al CAI SEM Milano

Appuntamento venerdì 13 ottobre 2017 presso la nuova sede sezionale con la presentazione di tecniche esplorative in ambienti particolari e particolarmente rischiosi. Il tutto nell'ambito del 120° anniversario del Gruppo Grotte Milano.

La locandina della serata

10 ottobre 2017 - Venerdì 13 ottobre (ore 21.00) presso la nuova sede SEM in Piazza Coriolano, 2 a Milano si terrà la serata “Pionieri degli abissi”, che si incentrerà sulle esplorazioni multisifone (progetti, approccio, tecniche e gestione dei rischi).

La serata fa parte del ciclo di eventi culturali per la celebrazione del 120esimo anno di fondazione del Gruppo Grotte Milano CAI SEM e vedrà come protagonista speleosub svizzero Hubert Zistler, che racconterà parte del suo mondo. Hubert è subacqueo dal 1998, speleologo dal 2005, soccorritore dal 2011 e presidente SSS TI dal 2013.

In questa serata si parlerà di tecniche esplorative in ambienti particolari e particolarmente rischiosi, di esplorazioni alla sorgente Bossi e della gestione dei rischi in fase di immersione in ambiente ipogeo. Pur trattandosi di un evento nato per gli “addetti ai lavori”, il racconto sarà comunque emozionante per la pericolosità del contesto e unico la bellezza delle immagini.

Il mese di ottobre continuerà poi a essere ricco di appuntamenti per la SEM. Li elenchiamo qui di seguito, i dettagli saranno disponibili più avanti.

Sede SEM
- 20/10: serata di aggiornamento sui temi più “caldi” relativi alla fragilità degli ambienti in montagna e come il CAI (ma anche tutti noi) può aiutare a preservare questo meraviglioso patrimonio. Relatore d’eccezione: Roberto Andrighetto, Presidente Commissione Tutela Ambiente Montano Lombardia, grande esperto e ottimo divulgatore: sarà un piacere e molto utile ascoltare il suo messaggio.
-24/10 : dedicata ad un tema ancora in parte misterioso ma molto affascinante: le incisioni rupestri, con immagini meravigliose provenienti dalla grotta Chauvet, anche conosciuta come “La Cappella Sistina dell’antichità”.   Immagini tanto belle da restare senza fiato: non possono essere descritte a parole, bisogna proprio ammirarle.
-27/10: presentazione del libro “La montagna nel cuore”, di Ella Torretta.  Un libro particolarissimo, che raccoglie 25 racconti alpini, in italiano e (straordinario) in “lingua” milanese, illustrati dal fantastico Fabio Vettori (quello delle “formiche”).   Alcuni di questi sono frutto di esperienze dirette vissute durante escursioni in montagna.

Cinema ARCA (Corso XXII Marzo)
- 26/10 : il meglio di Swiss, Sestriere e Alps film festival.  Programma di prim'ordine, con la presenza in sala di eonora Delnevo e la narrazione del suo tentativo alpinistico ad El Capitan, ad appena 2 anni dall'incidente su cascata di ghiaccio in cui perde l'uso delle gambe; un nuovissimo filmato su Franco Nones, il campionissimo del fondo degli anni '70 ed un interessante documento sul permafrost montano, causa non ultima di frane anche recenti.

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro