Parco del Cilento, inaugurata la "Passeggiata di Parmenide tra Ceraso e Velia

Sabato 1 aprile 2017 hanno partecipato oltre 70 Soci delle Sezioni CAI campane, tra cui un buon numero del CAI Montano Antilia. L'escursione su un percorso di cresta adatto a tutti è stata organizzata dal Comitato scientifico del CAI Campania.

Un momento dell'inaugurazione

7 aprile 2017 - Inaugurata sabato 1 aprile la "Passeggiata di Parmenide" tra Ceraso e Velia: uno splendido percorso su cresta, adatto a tutti, tra suggestivi scorci panoramici. Oltre 70 persone, provenienti dalle Sezioni campane del Club Alpino Italiano hanno risposto all'invito del Comitato Scientifico Regionale e del Gruppo "Terre Alte" partecipando entusiasticamente all'escursione culturale, premiati anche dalla giornata primaverile, con un tiepido sole ed una leggera, inebriante, profumata brezza.

Ad accogliere i partecipanti Enzo Di Gironimo, già componente del Comitato Scientifico Nazionale, da decenni appassionato propugnatore del territorio cilentano, l'Amministrazione Comunale di Ceraso, Aniello Aloia, ispettore Unesco e funzionario del Parco del Cilento, Pablo De Luca e Alan Di Stefano dell'Associazione "TerraMia!", che ha curato la parte logistica e organizzativa dell'evento, la Pro Loco di Ceraso rappresentata dal Presidente Giacomo Rodio e dai dirigenti Roberto Manzi e Matteo Abate.

Lungo il tragitto, tra Ceraso ed Ascea, inaugurazione ufficiale del percorso e scoprimento della targa. Ha partecipato all' organizzazione la neonata sottosezione CAI di Montano Antilia, la prima del Cilento interno: presente con il Reggente Andrea Scagano ed un buon numero di soci.

Anna Lisa Golvelli
CAI Campania

Segnala questo articolo su:


Torna indietro