Neve di primavera sotto i piedi dei bambini dell'alpinismo giovanile del CAI Desio

Domenica 21 maggio 2017 39 ragazzi e 24 accompagnatori hanno raggiunto i 2194 metri del rifugio Margaroli, in Val Formazza. Primo tratto in funivia, poi quasi 1000 metri di dislivello per gli intrepidi piedini.

La "pallata" di neve finale al rifugio

22 maggio 2017 - Una splendida giornata di sole ha accompagnato i ragazzi del XXXVII° Corso di Alpinismo Giovanile CAI Desio nella salita al rifugio Margaroli, posto a quota 2194 metri sul livello del mare, in Val Formazza (VCO).

Il Rifugio Margaroli si trova in bella posizione su un dosso tra l'Alpe Vannino e la diga del lago omonimo, alla testata del Vallone del Vannino, tributaria della Valle Formazza. Il Rifugio, costruito nel 1980 dalla SEO-CAI di Domodossola è stato dedicato alla memoria di una guida ossolana, un vero «gigante buono», morto per un incidente sul lavoro in Perù. Il rifugio è anche la base di partenza per una serie di ascensioni, in primis la Punta d'Arbola (m. 3235).

Visto il dislivello complessivo dell’escursione, 39 ragazzi e 24 accompagnatori hanno sfruttato la seggiovia “Sagersboden”, aperta appositamente per loro, che da San Michele li ha portati alla quota di 1700 metri slm. Solo sette temerari genitori hanno affrontato per intero i quasi 1000 metri di dislivello che dividevano la località di partenza al Rifugio Margaroli.

Poco sopra l’arrivo dell’impianto i ragazzi hanno incominciato a “pestar” neve, ancora presente sul sentiero grazie anche alle ultime precipitazioni della stagione. L’accoppiata sole – neve fresca rendeva il paesaggio spettacolare tanto da invogliare i giovani, una volta rifocillatisi al rifugio, ad intraprendere una gioiosa battaglia a palle di neve tutti-contro-tutti. Fradici ma felicissimi hanno quindi ripreso il sentiero di discesa verso la stazione della funivia che, con una discesa mozzafiato, li ha riportati al parcheggio del pullman.

Ma le sorprese non erano finite, ad attendere i ragazzi al pullman c’erano bibite fresche e una torta per festeggiare l’imminente fine dell’anno scolastico.
Prossimo appuntamento del corso Alpinismo Giovanile sarà la traversata Finale Ligure – Noli, in programma per domenica 28 maggio.

Valter Meda
Alpinismo giovanile CAI Desio

Segnala questo articolo su:


Torna indietro