"Montagne in movimento": Erri De Luca incontra Amatrice

Appuntamento sabato 4 novembre 2017 per gli amatriciani, i lettori dei suoi libri e gli studenti per un incontro sul tema "Sfrattati, migranti, ritornanti". Ingresso libero previa prenotazione.

La locandina dell'evento

6 ottobre 2017 - Al via il secondo importante evento di cultura organizzato dal CAI di Amatrice con il patrocinio del Comune di Amatrice e la collaborazione della Biblioteca cittadina. Il noto scrittore napotetano Erri De Luca, arrampicatore e cultore delle Dolomiti, da anni in prima fila nell'impegno civile e sociale, incontrerà gli amatriciani, i lettori dei suoi libri e gli studenti sabato 4 novembre alle ore 16.

L'incontro rientra nel programma di Montagne in Movimento, uno spazio speciale pensato per convergere nella rinascente Amatrice la cultura, il pensiero, l'economia e l'arte in un dialogo con la montagna.

"Sfrattati, migranti, ritornanti" è il tema dell'incontro con l'autore che ha pubblicato di recente Diavoli custodi, un libro tra i primi in classifica dei più venduti in questi giorni. Il volumetto raccoglie 34 brevi racconti sui mostri interiori che prendono alla sprovvista nati dall'osservazione dei bizzarri disegni di un ragazzo dislessico e da quelli del celebre architetto milanese Alessandro Mendini.

Ingresso libero fino a esaurimento posti previa prenotazione email: eventi@caiamatrice.it

CAI Amatrice

Segnala questo articolo su:


Torna indietro