Makalu: Marco Camandona e Marco Confortola raggiungono la vetta

La cima raggiunta il 23 maggio 2016 senza ossigeno e senza portatori. Settimo Ottomila per Camandona, nono per Confortola.

Foto di vetta (© Ansa)

24 maggio 2016 - Il valdostano Marco Camandona e il valtellinese Marco Confortola hanno raggiunto ieri la vetta del Makalu, a 8.463 metri in Nepal. Sono partiti domenica sera dal campo a 7.500 metri e dopo una lunga marcia nella neve fresca (circa 30 centimetri) sono arrivati in cima.

Camandona è giunto in vetta verso le 14, Confortola più tardi. Entrambi ora sono impegnati nella discesa verso valle. Per l'alpinista valdostano si tratta del settimo Ottomila in carriera, mentre per il valtellinese del nono. Gli scalatori italiani sono saliti senza l'ausilio di ossigeno supplementare e senza l'utilizzo di portatori di alta quota.

Assieme ai due Marco, sulla cima anche Ferran Latorre, che mette nello zaino il 12esimo 8000, i bulgari Skatov e Petrov, che avevano raggiunto lo scorso 30 aprile la vetta dell’Annapurna e altri 8 alpinisti.

Red
Fonte: Ansa

Segnala questo articolo su:


Torna indietro