Lorenzo Garbini vince il concorso fotografico "Guardo oltre" del CAI Terni

Il socio del CAI Magenta si è aggiudicato il primo premio con l'opera "Quasi a china". Premiati il 10 giugno 2016, in occasione delle celebrazioni, per il 70° anniversario sezionale, anche Stefano Oppioni e Roberta Obersnel.

"Quasi a china" - foto Lorenzo Garbini

Alla scadenza dei termini del concorso fotografico “Guardo Oltre” indetto dalla Sez. Cai di Terni in occasione del suo 70mo anniversario, sono giunte in sezione circa 300 immagini.
La giuria composta da Luca Calzolari (Direttore della rivista ufficiale del CAI “Montagne360” e del notziario on line
del CAI “Lo Scarpone”), Mauro Guiducci (Presidente del Soccorso Alpino e Speleologico Umbro e Fotografo) e Micaela Petroni (Fotografa professionista e Responsabile del concorso), ha selezionato su oltre cento partecipanti,
i dieci vincitori:

- I° premio: Lorenzo Garbini della sez. CAI di Magenta con l'opera “Quasi a china”
- II° premio: Stefano Oppioni della sez. CAI di Milano con l'opera “Narcisismo”
- III° premio: Roberta Obersnel della sez. CAI di Trieste con l'opera “Guardo oltre... e la montagna sogna”

Selezionati per la mostra (in ordine alfabeico): Achini Luigi, Bonetti Thomas, Innocenti Fiorenzo, Motta Roberto,
Pennacchi Tancredi, Raggi Massimiliano, Raimondi Marina.

La premiazione si è tenuta venerdì 10 giugno 2016 alle 21 presso il Caffè Letterario della Biblioteca Comunale di Terni. Durante la serata sono state proiettate tutte le fotografie che hanno concorso.

CAI Terni

Segnala questo articolo su:


Torna indietro