ll XX Anniversario della Via Francigena ad Acquapendente

Nel programma molti eventi da venerdì 30 maggio a lunedì 2 giugno, tra questi la Camminata di Sigerico, guidata e commentata dagli studenti dell’I.I.S.S. Leonardo da Vinci con la collaborazione del CAI di Viterbo

La località di Acquapendente

Da venerdì 30 maggio a lunedì 2 giugno 2014 nella località di Acquapendente (VT) sarà ospitato il “XX Anniversario della Via Francigena Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa”.

Il programma della manifestazione, organizzata in collaborazione con la Regione Lazio e con l’Associazione Europea delle Vie Francigene (AEVF), e che ha ottenuto il patrocinio della Camera dei Deputati, si articola in una serie di eventi che culminano nel convegno di sabato 31 maggio al Teatro Boni e nella seconda edizione della “European Francigena Marathon” di domenica 1° giugno.

Venerdì 30 maggio alle ore 10.00 nel centro storico di Acquapendente è in programma la “Camminata di Sigerico” guidata e commentata dagli studenti dell’I.I.S.S. Leonardo da Vinci di Acquapendente nell’ambito del progetto Scuola-Lavoro con la collaborazione del CAI di Viterbo.

Sabato 31 maggio, a partire dalle ore 10.00 presso il Teatro Boni, si svolgerà il convegno “XX Anniversario della Via Francigena Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa” con la partecipazione di rappresentanti di istituzioni europee. Nel pomeriggio, alle ore 15.30 sempre al Teatro Boni, si terrà l’Assemblea Generale dell’Associazione Europea delle Vie Francigene, e alla fine dell’incontro verrà consegnata una benemerenza storica per l’impegno sulla Via Francigena; la sera alle ore 21.30 appuntamento con l’escursione notturna lungo il tracciato urbano della Via Francigena con visita al Museo della Città e tappa finale alla Cripta del Santo Sepolcro, con l’omonimo sacello che rappresenta la copia più antica rimasta in Europa dell’originale gerolosomitano.

Domenica 1° giugno sarà la giornata dedicata alla lunga camminata, la seconda edizione della “European Francigena Marathon” con partenza alle ore 7.00 da Piazza G. Fabrizio ad Acquapendente lungo un percorso di 42 chilometri fino a Montefiascone. Sono previste tappe intermedie a San Lorenzo Nuovo e Bolsena, con possibilità di scegliere queste località come punti di partenza per la maratona.
Lunedì 2 giugno sarà riservato ai centri storici dei Comuni di Acquapendente, San Lorenzo Nuovo, Bolsena e Montefiascone con visite libere o guidate, escursioni in battello sul lago di Bolsena e percorsi guidati a cavallo.
Per informazioni e per consultare il programma completo della manifestazione: www.comuneacquapendente.it - www.gerusalemmedeuropa.it - www.viefrancigene.org

Fonte: Viterbonews24.it

Segnala questo articolo su:


Torna indietro