L'escursione al Lago di Monte Livigno

Splendidamente riuscita la giornata organizzata dal Cai di Valfurla

La veduta del lago di Monte Livigno

6 agosto 2018 - Nella giornata del 5 agosto, la sezione Cai di Valfurla ha organizzato una gita escursionistica al lago del Monte Livigno, a quota 2606 metri. L'escursione, splendidamente riuscita grazie al bel tempo e alla passione di tutti i partecipanti, è iniziata con il ritrovo alle ore 8 presso la Sede Cai di Valfurva, proseguendo con le auto fino a Livigno, al parcheggio della Strada del Passo della Forcola. Da lì, a piedi, dopo la salita verso verso la casera dell'Alpe di Campaccio, gli escursionisti sono arrivati al Lago del Monte, a 2606 metri di quota, presso il bivacco/ricovero Baitel del Mont - un luogo bellissimo e suggestivo. Dopo la pausa, si è saliti verso il monte Breva fino a quota 2800, per poi da lì andare in discesa verso il passo La Colma, a 2466 metri, il punto di ritrovo per la discesa verso la Val del Fen in Svizzera, verso il Passo della Forcola e il Baitel dal Gras da l'Agnel. Scendendo verso il Baitel dal Gras da l'Agnel, l'escursione si è conclusa rientrando lungo la ciclabile che da Livigno porta al Passo della Forcola, terminando una bellissima giornata nel territorio incontaminato nella zona di Livigno.

Un ringraziamento sentito a a tutti i partecipanti, tutti molto bravi ed esperti, con l'arrivederci alla prossima uscita a Ferragosto, in Valle dei Vitelli-Villaggio Militare Le Buse.

Luciano Bertolina, Cai Valfurva

Segnala questo articolo su:


Torna indietro