“Legati da intrepida passione”: a Castello Masegra di Sondrio inaugura la mostra delle Guide Alpine della Lombardia

L'esposizione, che raccoglie cento scatti sul rapporto tra Guida alpina e montagna, sarà visitabile gratuitamente dal 3 maggio al 4 giugno 2017. Curatore Jacopo Merizzi, che la dedica ai "compagni - clienti" delle Guide.

La locandina della mostra

20 aprile 2017 - Un’esposizione fotografica realizzata dal Collegio regionale Guide Alpine Lombardia dedicata allo speciale rapporto che unisce Guide e clienti in montagna. “Legati da intrepida passione – I mille volti dell’avventura in ambiente verticale raccontati in cento scatti delle Guide alpine al lavoro” si inaugura il 3 maggio, presso il Castello Masegra di Sondrio: saranno presenti il presidente delle Guide lombarde Fabrizio Pina e l’Assessore alla Cultura e all’istruzione Marina Cotelli. La mostra rientra nel progetto “AAA Museum Hub - Avventura, Alpinismo, Arrampicata”, il centro dedicato alla montagna che aprirà al Castel Masegra nella primavera 2018.

L’esposizione fotografica porta in scena 100 scatti che colgono l’essenza della professione: la trasmissione della conoscenza dell’andare per monti ma anche la condivisione di esperienze uniche, perché sempre diverse, con “clienti” che sono anche compagni di avventura e col tempo amici.

La mostra “Legati da intrepida passione – i mille volti dell’avventura in ambiente verticale raccontati in cento scatti delle Guide alpine al lavoro” è esposta, come detto, al Castello Masegra di Sondrio (in via de Capitani, 5) dal 3 maggio al 4 giugno.

“Nella veste di Guida alpina ho attraversato e scalato montagne di ogni continente con ‘compagni – clienti’ non meno interessanti dei mille paesaggi che stavo attraversando – ha spiegato Jacopo Merizzi, curatore della mostra per il Collegio lombardo delle Guide - Colleghi d’avventura dai cento volti con cui ho condiviso gioie e dolori, spaventi e dubbi, successi e scoperte: sensibilissimi come me al fascino dell’ignoto, alla natura più selvaggia ed esclusiva. È grazie a loro se noi Guide possiamo dedicarci alla montagna, all’esplorazione e all’avventura, ed è per questo che a loro abbiamo voluto dedicare questa mostra fotografica”.

La mostra, ad ingresso gratuito, sarà inaugurata in un evento aperto a tutti il 3 maggio alle ore 18.

Comunicato Guide alpine Lombardia

Segnala questo articolo su:


Torna indietro