La Sezione di Popoli festeggia 150 anni del CAI

150 escursionisti alla Festa. In programma poi nuove iniziative per i giovani

Attività della Sezione

Hanno partecipato oltre 150 escursionisti alla festa della sezione del Cai di Popoli al Centro del lupo della Forestale, a Impianezza: un impegno notevole per la sezione presieduta da Armeo Accurti. La festa è stata una tappa per la commemorazione del 150esimo della fondazione del Sodalizio che per il 2013 ha organizzato, tra le varie iniziative, l’assemblea dei delegati del Cai Abruzzo.

Un motivo di prestigio per la sezione che per la prima volta ha avuto dal Cai regionale l’incarico di ospitare gli oltre 50 delegati di tutte le sezioni abruzzesi, nonché i rappresentanti degli organi tecnici regionali e delle scuole di alpinismo ed escursionismo e la riuscitissima "Ciaspolata dei 150 anni" effettuata al Bosco di Sant’Antonio.

Spiccano nuove iniziative per la sezione come “Cai e Giovani”, un percorso di avvicinamento alla montagna e alla pratica escursionistica aperta agli studenti del liceo Scientifico; l’incontro con i ciclo escursionisti di Ciclo Mania, le attività di Carlo Diodati, storico socio componente del direttivo e presidente della commissione per l’Escursionismo del Cai nazionale.

Fonte: Il Centro

Segnala questo articolo su:


Torna indietro