La Scuola nel Parco 2014

Il Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano organizza il 12 e 13 settembre 2014 a Ligonchio un seminario per approfondire la relazione fra l'uomo e la biosfera nell'Appennino

Una scolaresca nel Parco

Torna 'La Scuola nel Parco', progetto promosso dal Parco Nazionale e dal Centro di Coordinamento per la Qualificazione Scolastica (CCQS). Il seminario residenziale di quest'anno, dal titolo 'Nome in codice: Appennino. Da vicino…da lontano', si svolgerà il 12 e il 13 settembre a Ligonchio. Il tema del seminario di quest'anno è centrato sul percorso di candidatura dei territori dell'Appennino tosco emiliano alla Rete MAB UNESCO di cui, necessariamente, il mondo della Scuola sarà protagonista. Il seminario stesso consentirà di approfondire la relazione fra l'uomo e la biosfera in area Appennino e di costruire, intorno a questo tema una rete di interventi formativi e percorsi didattici e di ricerca per nuove risorse umane capaci di innovazione e sperimentazione del nuovo.

Il Programma MAB (Man and the Biosphere) è stato avviato dall'UNESCO negli anni '70 allo scopo di migliorare il rapporto tra uomo e ambiente e ridurre la perdita di biodiversità attraverso programmi di ricerca e capacity-building. Il programma ha portato al riconoscimento, da parte dell'UNESCO, delle Riserve della Biosfera , aree marine e/o terrestri che gli Stati membri s'impegnano a gestire nell'ottica della conservazione delle risorse e dello sviluppo sostenibile, nel pieno coinvolgimento delle comunità locali. Scopo della proclamazione delle Riserve è promuovere e dimostrare una relazione equilibrata fra la comunità umana e gli ecosistemi, creare siti privilegiati per la ricerca, la formazione e l'educazione ambientale, oltre che poli di sperimentazione di politiche mirate di sviluppo e pianificazione territoriale.

L'obiettivo del seminario è, quindi, di approfondire temi quali: cittadinanza, consapevolezza delle opportunità e delle problematiche dell'Appennino dal locale al globale, conservazione (equilibrio degli usi), sviluppo delle aree interne, educazione e cultura come valorizzazione delle risorse umane, come costruzione identitaria e apertura al mondo come conoscenza di sé e del proprio territorio partendo anche da punti di vista altri.

Sono stati invitati a partecipare i Dirigenti scolastici, gli Amministratori, gli Assessori alla Scuola, gli Educatori e gli Insegnanti provenienti da plessi, ordini di scuola e discipline diverse e che abbiano aderito ai progetti riguardanti temi sull'ambiente. Alla formazione saranno invitate anche Scuole di altre province, per favorire la conoscenza e lo scambio di esperienze tra le scuole del Parco.

La partecipazione è gratuita, le iscrizioni sono obbligatorie e dovranno pervenire il prima possibile per e-mail a educazioneambientale@parcoappennino.it.

Il pernottamento è previsto presso il Centro visita del Parco Nazionale "Il Rifugio dell'Aquila" via del Lago, 5 Ligonchio (RE) www.ilrifugiodellaquila.com
Per il programma e per maggiori informazioni: http://www.parcoappennino.it/newsdettaglio.php?id=27679

Segnala questo articolo su:


Torna indietro