La mostra "Le splendide montagne" arriva a Pescara

onclusa l’esposizione al Sud-Italia con la tappa di Bari, dal 3 settembre giungerà in Abruzzo la mostra itinerante organizzata da CAI e Gallerie Auchan per celebrare i 150 anni del Sodalizio

Un'immagine della mostra

Oltre un milione e mezzo di visitatori delle Gallerie Auchan fatti registrare nelle prime dieci tappe di esposizione, tra il Nord-Italia e la Sardegna. 14 pannelli fotografici suddivisi in tre aree tematiche (storica, culturale e naturalistica) per raccontare la storia del CAI, dell’alpinismo e del turismo montano, con particolare attenzione alla salvaguardia della montagna e delle sue tradizioni.

Questi sono i numeri caratterizzanti la mostra “Le splendide montagne”, che verrà aperta al pubblico da martedì 3 settembre 2013 presso la Galleria Auchan di Pescara, in via Tiburtina Valeria 386.

L’iniziativa è nata dalla collaborazione di “Gallerie Auchan” con il Club Alpino Italiano e il Museo Nazionale della Montagna di Torino su progetto dello studio Aldo Faleri, in occasione dei festeggiamenti dei 150 anni del Sodalizio. L’obiettivo è di sensibilizzare il grande pubblico sull’importanza del paesaggio montano come patrimonio ambientale da conservare e consegnare alle future generazioni, festeggiando l’anniversario della prima associazione nata dopo l’unità d’Italia.

La mostra è itinerante. È partita da Mestre e ha già compiuto un ampio giro del Bel Paese, toccando Nord, Sud e isole in città quali Torino, Bari, Catania, Cagliari. Giunta ora nella Galleria Auchan di Pescara, si sposterà poi in altre 3 città, tra cui Ancona e Roma.

«È un’importante iniziativa che s’inserisce nelle celebrazioni per i 150 anni del nostro sodalizio - ha dichiarato Umberto Martini, Presidente generale del Club Alpino Italiano – e grazie alle Gallerie Auchan contribuirà ad avvicinare alla montagna tutte le persone curiose e gli alunni delle scuole che la visiteranno. Sono certo che le bellissime immagini che raccontano l’ambiente e le diverse storie e culture delle nostre montagne sapranno far emozionare grandi e piccini.»

«Le gallerie commerciali hanno enormi potenzialità come luoghi d’incontro e di fatto rappresentano un nuovo modello di Piazza della città – ha aggiunto Giuseppe Gasperini Direttore Property di Gallerie Auchan-GCI SPA – Diventa pertanto importante impegnarci in iniziative come questa e rendere le nostre Gallerie Auchan un veicolo d’informazione e sensibilizzazione sui temi sociali di grande importanza, come l‘attenzione e la sensibilità per il patrimonio naturalistico e paesaggistico delle montagne nonché la tutela dell’ambiente.»

La mostra sarà visitabile fino al 23 settembre negli orari di apertura della Galleria Auchan, ovvero dal lunedì alla domenica dalle 9 alle 21:00.

Segnala questo articolo su:


Torna indietro