La giovinezza e la maturità di Mary Varale stasera sul canale Youtube del Cai

La rassegna "La montagna a tutti" propone alle 21 il film "Con le spalle nel vuoto. Mary Varale" di Marco Ongania e Sabrina Bonaiti.

Un fotogramma del film

22 aprile 2020 - Stasera alle 21 la rassegna cinematografica on line del Cai "La montagna a casa" (in collaborazione con Sondrio Festival, Museo della Montagna e Parco dello Stelvio) propone il film Con le spalle nel vuoto. Mary Varale, nel quale viene rappresentata la vita di una donna che ha lasciato un profondo solco nella storia dell'alpinismo. L'appuntamento è sul canale Youtube del Cai.

Ricordiamo poi la replica di oggi pomeriggio (ore 17:30) del film La storia della lana a Livigno

Info e sinossi di Con le spalle nel vuoto. Mary Varale
Mercoledì 22 aprile ore 21    
Replica: giovedì 23 aprile ore 17:30
Regia: Marco Ongania, Sabrina Bonaiti
Produzione: Emofilm, con il contributo del CAI – Centro Commissione Cinematografica
Sceneggiatura: Marco Ongania, Sabrina Bonaiti
Fotografia: Benedetta Signorini
Paese: Italia
Anno: 2010
Durata: 30’
Attori: Sabina Bottà, Aurelio dell’Oro, Carluccio Losa, Laura Massobrio, Rossano Libéra, Alice Benini
Con le testimonianze di Marialuisa Volpe, Brunello Volpe, Francesco Comba, Silvia Metzeltin, Alberto Benini
SINOSSI In un lungo ed emozionante flash back di 30 minuti, Con le Spalle nel vuoto ricostruisce la giovinezza e la maturità di Mary Varale, una donna che ha lasciato un profondo solco nella storia dell’alpinismo. Nel film si intrecciano gli scritti del marito giornalista Vittorio Varale, i ricordi, le testimonianze dei parenti più stretti e i racconti di storici e alpinisti che si sono appassionati alla sua storia.
LINK: https://www.youtube.com/watch?v=Eh_PrDEXmgA

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro