“La cartina con la C maiuscola”

Il pieghevole per gli accompagnatori scout della CNGEI, presentato a Roma il 28 e 29 novembre 2015, è stato realizzato con la collaborazione del CAI per la parte tecnica.

La copertina del pieghevole

Un pieghevole che vuole essere fonte di suggerimenti, quasi un semplice vademecum, per chi si avvicina al mondo dell'accompagnamento dei più giovani in montagna. Questo vuole essere “La cartina con la C maiuscola”,  che il Corpo Nazionale Giovani Esploratori ed Esploratrici Italiani (gli scout laici) ha realizzato per i propri accompagnatori avvalendosi della collaborazione del Club alpino italiano, per la parte più squisitamente tecnica.

Il pieghevole è stato presentato in occasione dell'Assemblea Nazionale della CNGEI, che si è tenuta a Roma il 28 e 29 novembre 2015. In rappresentanza del CAI è intervenuto il componente del Comitato Direttivo Centrale Sergio Viatori.

La realizzazione de “La cartina con la C maiuscola” è stata coordinata, per il CAI, dal Presidente  dell'OTCO Alpinismo giovanile Diego Leofante e, per gli scout, dall'incaricato nazionale delle relazioni con il CAI Graziano Rumer.

Nell’incontro tra Sergio Viatori (che ha riportato il pensiero del Presidente generale del CAI Umberto Martini) e il Presidente CNGEI Roberto Marcialis è stata espressa una condivisa soddisfazione per le attività fino a ora messe in atto e si è rinnovato il reciproco auspicio per la loro continuazione.

Lorenzo Arduini

Segnala questo articolo su:


Torna indietro