Inaugurazione del "Percorso Bonatti", dal Gran Sasso all'Himalaya

Il nuovo percorso parte dai Monti Cardito e Campiglione fino a Campo Imperatore e Rocca Calascio e può essere percorso sia dal versante teramano che da quello aquilano. Inaugurazione sabato 9 luglio 2016 a Nerito di Crognaleto.

Si terrà sabato 9 luglio 2016 alle ore 11 alla Sala Polifunzionale “Bruno Di Fortunato” di Nerito di Crognaleto la presentazione ufficiale e inaugurale del “Percorso Bonatti”- dal Gran Sasso all'Himalaya. Ideato da Davide Peluzzi e Luigi Grimaldi dell'Associazione Explora Nunaat International e condiviso e sostenuto dal Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, con il patrocinio morale del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, il percorso apre una nuova via alpinistica sul Gran Sasso d'Italia dedicata alla memoria del grande alpinista Walter Bonatti.

Pensato per gli appassionati della wilderness e dell'avventura, il “Percorso Bonatti” si sviluppa in un'eccezionale estensione di natura incontaminata e “segreta”: dai boschi di faggio e abete bianco dei Monti Cardito e Campiglione, attraverso le valli glaciali del Monte Corvo e le creste rocciose delle Malecoste, fino a raggiungere Campo Imperatore e Rocca Calascio. L'unicità del percorso è quella di poter essere percorso da entrambi i versanti, aquilano e teramano, e  di proseguire nella natura selvaggia della Rolwaling Valley, in Himalaya.

L'implementazione del Percorso, sostenuta dalla realizzazione di una pregevole carta 1:50.000, realizzata dai tecnici del Parco e di Explora incrociando i dati della Carta della Natura relativi agli habitat interessati, è parte integrante delle attività di gemellaggio tra il Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e il nepalese Parco nazionale del Gaurishankar, firmato nel 2014 grazie all'impegno alpinistico, scientifico ed umanitario dell'associazione Explora in Nepal e proseguito, a seguito del sisma del 2015, tramite la campagna di comunicazione condivisa “Visit Nepal to Help Nepal”.

Sotto è scaricabile il programma della giornata.

Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Segnala questo articolo su:


Torna indietro