Il Sentiero Naturalistico dei Laghi del Gorzente intitolato a un Socio del CAI Bolzaneto

Vittorio Cian, recentemente scomparso, è stato tra i primi ideatori del sentiero e del'Osservatorio Naturalistico ed è poi sempre stato attivo nel promuovere, gestire e mantenere questi "fiori all'occhiello della Sezione".

la cerimonia di intitolazione

16 ottobre 2019 - Domenica 13 ottobre è stata una data importante per la nostra Sezione: nella giornata già designata per l'annuale festa all'Osservatorio Naturalistico, è stato ufficialmente intitolato al nostro socio Vittorio Cian, recentemente scomparso, il Sentiero Naturalistico dei Laghi del Gorzente.

Vittorio era stato tra i primi ideatori del sentiero e del "Rifugetto" ed era poi sempre stato attivo nel promuovere, gestire e mantenere questi fiori all'occhiello della nostra Sezione.
Oltre all'impegno concreto, tutti quelli che lo hanno conosciuto non possono non ricordare con piacere ed affetto la sua gentilezza, la disponibilità per la Sezione e l'affabilità.

Tutti questi aspetti sono stati ricordati ieri dalla nostra Presidente Nadia Benzi, da Angelo Rebora, che ha ripercorso le tappe che hanno portato alla creazione del Sentiero Naturalistico, dal Past President Salvatore "Gabbe" Gargioni e per finire dalle parole commosse della figlia di Vittorio.

La moglie Delia ha tagliato il nastro, ufficializzando l'intitolazione, alla presenza di numerosissimi Soci della nostra sezione e delle altre sezioni genovesi, di un gruppo di soci del CAF di Saint-Laurent-du-Var, con cui siamo gemellati, nonché di altri amici che hanno voluto essere presenti e manifestare il loro affetto, nonostante il tempo non proprio incoraggiante.

Dopo la breve ma sentita cerimonia, un nutrito gruppo di persone (una trentina di soci e simpatizzanti del CAI oltre a dieci amici francesi), ha raggiunto l'Osservatorio Naturalistico "Damiano Barabino", il nostro "Rifugetto", dove ci aspettavano già altri soci con un rinfresco a base di focaccia e dolci, oltre a torte dolci e salate gentilmente offerte dagli amici del CAF.

Anche se il meteo non ci è stato favorevole, con una giornata caratterizzata dalla nebbia e da una pioggerella insistente, la partecipazione è stata molto buona, sottolineando ancora una volta l'affetto per Vittorio e contribuendo a rendere la giornata comunque molto piacevole.

CAI Bolzaneto

Segnala questo articolo su:


Torna indietro