Il Gruppo Età dell'Oro del CAI Lecco sempre attivo

Si è registrata una ottima partecipazione dei soci senior del CAI Lecco alla gita sulla Via degli DEI tra Bologna e Fireze e al raduno nazionale in Cadore

Dal Cadore all'Appennino, è ricchissima di appuntamenti l'estate del Geo (Gruppo Età d'Oro) di Lecco, che organizza i Seniores della locale Sezione Cai. Nelle ultime settimane i soci sono stati protagonisti di alcune uscite che hanno raccolto un'ampia partecipazione e grande soddisfazione.

Un primo gruppo ha percorso tra fine giugno e inizio luglio larghi tratti della Via degli Dei, da Bologna a Firenze. «I 23 partecipanti hanno percorso una sessantina di chilometri sull'Appennino tosco/emiliano, raggiungendo punti di grande interesse quali il Monte Adone, il cimitero germanico del Passo della Futa - ci raccontano gli organizzatori - Per nulla intimiditi da giornate di caldo intenso o da un violento temporale, la quattro giorni di trekking si è svolta senza incidenti».

A guidare il gruppo c'era Marcello Sellari, presidente del Geo di Lecco e dei Seniores lombardi. Ottima partecipazione, qualche giorno dopo, anche al Primo raduno Nazionale dei Seniores del Cai, che si è tenuto a Domegge di Cadore. Sono arrivati circa 30 soci del Geo, guidati ancora una volta dal presidente Sellari e da Pinuccia Gavazzi, del GEO lecchese. La due giorni ha permesso anche di effettuare un'escursione al Rifugio Padova.

Fonte: Il Giornale di Lecco

Segnala questo articolo su:


Torna indietro