Il CAI GEAM si allena per tornare in Nepal

La Sezione Cai di Cornaredo e San Pietro all'Olmo si prepara per la 5° spedizione in Nepal.

una delle cime del massiccio dell'Annapurna

Martedì 27 gennaio gli organizzatori Gianfranco Caleffi (presidente della Sezione di Cornaredo del CAI) e Massimo Pastorelli di Broni hanno iniziato a dare informazioni sulla spedizione. Tenendo conto della stagione dei monsoni, si è deciso di partire per Kathmandu indicativamente il 10 ottobre e di tornare il 28. Sono poi state date indicazioni di massima sui prezzi della spedizione e sulle vaccinazioni da fare. Ma verranno fatti altri meeting per affrontare più dettagliatamente questioni come l'abbigliamento o l'alimentazione. Dal Santuario di Annapurna sarà possibile vedere vette oltre i 7000 m e si tenterà di fare un diario di viaggio come per la spedizione del 2011. I potenziali trekker presenti alla riunione sono stati molto entusiasti e naturalmente curiosi, con tante domande a cui Caleffi e Pastorelli hanno risposto con molta professionalità. I posti disponibili sono 20 e per le iscrizioni, aperte fino al 15 maggio, bisogna recarsi alla Sezione del Cai di venerdì dalle 21 alle 23.

Fonte: Settegiorni

Segnala questo articolo su:


Torna indietro