Il CAI Friuli Venezia Giulia alle elezioni per il nuovo presidente

Il Presidente uscente Antonio Zambon non è più rieleggibile. Appuntamento il primo aprile 2017 a Gorizia con l'Assemblea regionale dei Delegati.

27 febbraio 2017 - I Presidenti e i Delegati elettivi delle Sezioni del Club Alpino Italiano appartenenti al Raggruppamento Regionale del Friuli Venezia Giulia sono invitati ad intervenire all'Assembela regionale dei Delegati, in programma sabato 1 aprile a Gorizia, presso l'Auditorium Luigi Fogar (Corso Giuseppe Verdi, 4).

Dalle ore 9.00 (verifica poteri dalle ore 8.30) si discuterà e si delibererà  in merito agli argomenti di cui al seguente Ordine del giorno.

1. Nomina del Presidente dell’Assemblea, del Segretario e di tre scrutatori.
2. Saluto del Sindaco e delle autorità
3. Approvazione del verbale dell’Assemblea Forni di Sopra dell'aprile 2016.
4. Sede della Assemblea Interregionale dei Delegati dell’autunno 2017.
5. Relazione della Presidenza
6. Lettura conto consuntivo 2016 e della relazione del Collegio Revisori del Conto, approvazione conto consuntivo anno 2016.
7. Lettura e approvazione Bilancio preventivo 2017 e conferma quote associative.
8. Rinnovo cariche e organi regionali in scadenza.
    - Elezione Presidente CDR FVG (Antonio Zambon in scadenza e non rieleggibile)
    -  Elezione di 4 componenti della Comitato Direttivo Regionale Friuli Venezia Giulia
    - Elezione Collegio dei Revisori dei conti CDR FVG
     - Elezione Commissione Regionale FVG per la Speleologia (7 componenti)

Dalle Ore 11,00 alle ore 11,30 pausa caffè e  votazione

9. Progetto per la costituzione e la gestione di un Ufficio stampa per la comunicazione. A servizio delle Sezioni e del CDR
10.  Il lavoro dell’accompagnatore di Alpinismo Giovanile
11. GeoResQ: servizio di geolocalizzazione e d'inoltro delle richieste di soccorso dedicato a tutti i frequentatori della montagna
12.  Interventi dei referenti delle Commissioni e Presidenti di Sezione.
13. Comunicazioni dei componenti del Comitato Centrale di Indirizzo e Controllo; della Fondazione Antonio Berti, della Redazione della rassegna Le Alpi Venete.

CAI Friuli Venezia Giulia

Segnala questo articolo su:


Torna indietro