Il CAI Esperia diventa "plastic free"

Agli iscritti 2020 sarà donata una borraccia in acciaio inox, "emblema del riuso, simbolo della liberazione dalle bottiglie di plastica e promemoria delle regole di autodisciplina".

5 novembre 2019 - La Sezione CAI di Esperia (FR) ha colto il messaggio “Montagna Pulita - Liberi dalla plastica - Evvia la borraccia”, la campagna proposta dal Presidente della Commisisone centrale tutela ambiente montano Filippo Di Donato.

A tutti gli iscritti del 2020 verrà donata la fedele compagna delle escursioni, una borraccia in acciaio inox, emblema del riuso, simbolo della liberazione dalle bottiglie di plastica e promemoria delle regole di autodisciplina, come la raccolta dei rifiuti abbandonati sui sentieri.

CAI Esperia

Segnala questo articolo su:


Torna indietro