Il Cai di Ravenna celebra la giornata mondiale della montagna

Il Club Alpino Italiano, Sezione di Ravenna, ha allestito sabato 13 dicembre in Piazza XX Settembre una tenda nella quale si illustrano le principali attività dello storico sodalizio

Il vicesindaco Mingozzi alla tenda del Cai

Alla presenza del vicesindaco Giannantonio Mingozzi, e con l’esposizione di foto e la proiezione di filmati, il presidente del CAI di Ravenna Arturo Mazzoni ha ricordato la giornata mondiale della montagna che, pur ricorrendo l’11 dicembre, il CAI e i suoi istruttori hanno deciso di ricordare sabato 13 dicembre. E’ stata l’occasione per incontrare la cittadinanza ravennate, per far conoscere e promuovere una frequentazione consapevole degli ambienti montani.

Mingozzi ha ringraziato i 530 soci ravennati assieme ai quali “abbiamo avuto occasione proprio recentemente di rimettere in sesto il sentiero risorgimentale Giuseppe Garibaldi da Popolano a Palazzuolo sul Senio che ricorda la trafila”. Il CAI organizza escursioni, corsi di alpinismo, scialpinismo, sci di fondo escursionistico, attività speleologiche. Anche un gruppo di alpinismo giovanile che avvia i ragazzi dagli 8 ai 18 anni alla conoscenza della montagna con attività tecniche e formative.

Fonte: ravennanotizie.it

Segnala questo articolo su:


Torna indietro