Il Cai Corsico sul Sentiero Glaciologico del Centenario

Un evento per conoscere le condizioni di un ghiacciaio profondamente segnato dal riscaldamento globale

8 agosto 2019 - La Sezione Cai di Corsico, su iniziativa del vicepresidente Enzo Concardi, ha organizzato nel fine settimana del 3 e 4 agosto 2019 un'escursione in Alta Valfurva lungo il Sentiero Glaciologico del Centenario. Un evento che rispecchia la filosofia cai del "camminare per conoscere". Il Sentiero Glaciologico si sviluppa nella Valle dei Forni, in un contesto naturalistico-ambientale  di rara bellezza, lambendo la vasta fronte del ghiacciaio omonimo profondamente segnato dagli effetti del riscaldamento globale. 

Con l'aiuto di una guida di eccezione, il Prof. Claudio Smiraglia,  socio  onorario del Cai e glaciologo di fama internazionale nonché già  della  sezione corsichese, il gruppo, formato da una ventina di persone, è andato alla  scoperta dei fenomeni geologici e ambientali che hanno modellato la morfologia della valle, senza trascurare le memorie degli eventi bellici che hanno interessato quelle zone. Un week-end all'insegna della montagna e della cultura, connubio vincente per una consapevole frequentazione delle nostre Alpi.

Fonte: Club Alpino Italiano  Corsico, Alberto Moro, O.N.C.

Segnala questo articolo su:


Torna indietro