Il Cai Bologna procede con la manutenzione dei sentieri

il Cai Bologna ha deciso di riprendere i lavori di manutenzione sui sentieri della collina e della media montagna vicino alla città

21 maggio 2020 - Pur con le dovute precauzioni dovute all’epidemia di coronavirus, il Cai Bologna ha deciso di riprendere i lavori di manutenzione sui sentieri della collina e della media montagna di Bologna

Giovedì 21 e sabato 23 maggio, ore 8,30, al parcheggio dell'Annunziata (Porta S.Mamolo), per poi spostarsi in auto a lavorare, sui sentieri dell'immediata collina adiacenze via del genio e Gaibola - Ravone. Infine, martedì 26, giovedì 28 e sabato 30 maggio, ore 8,30, al parcheggio del Circolo Arci San Lazzaro di Savena in via Bellaria 7 (venendo da Bologna a sinista al primo semaforo dopo il bivio per l'Ospedale Bellaria; bus linea 90), per poi spostarsi in auto a lavorare sul sentiero 815 località Torre dell'Erede.

Di seguito il Cai Bologna, condivide anche alcune regole da adottare durante l’attività di manutenzione dei sentieri


"Dotarsi di:


• mascherine e guanti
• sacchetto per la conservazione dei guanti ed altri effetti personali fuori dal contatto esterno • spruzzetta per sterilizzare mani, esterno guanti e superfici (soluzione di varichina al 30% od equivalenti)
Come comportarsi:
• uscire di casa con mascherina, mani lavate nei guanti di gomma riutilizzabili o meno (lattice, nitrile, neoprene ecc.)
• mantenere almeno 1,5 m. di distanza dagli altri in tutte le situazioni che si possono presentare (luogo d'incontro, caricamento attrezzi, luogo di lavoro ecc.)
• formare squadre di non più di 2 volontari e diversificare i luoghi di lavoro fin dalla partenza • non salire in più di due nella stessa auto uno alla guida (anteriore sinistro) ed uno nel sedile posteriore destro ambedue con mascherina e guanti
• all'arrivo scendere disinfettare i guanti di gomma con lo spruzzino, riporli nel sacchetto ed indossare i guanti da lavoro
• scaricare gli attrezzi mantenendo le distanze
• recarsi sul luogo di lavoro mantenendo le distanze ed iniziare l'attività togliendosi la mascherina solo se necessario per la respirazione manovrandole dagli elastici e riponendole nel proprio sacchetto
• A fine lavoro tornare alle auto, rimettere le mascherine, disinfettare i manici degli attrezzi usati e caricarli
• togliere i guanti da lavoro, disinfettare le mani e rimettere i guanti di gomma
• giunti a casa sanificare l'abitacolo e le maniglie esterne dell'auto".

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro