Il 25 luglio in programma a Bologna il Coordinamento regionale Federparchi dell'Emilia Romagna

E' stato invitato anche il Presidente del gruppo regionale del CAI Vinicio Ruggeri

Il Parco nazionale dell'Appennino Tosco emiliano

Giovedì 25 luglio alle 10 presso la sede della Regione Emilia Romagna a Bologna, è stato convocato il Coordinamento regionale di Federparchi.

Sono stati invitati i Presidenti e i Direttori degli Enti di gestione dei Parchi e la biodiversità Emilia centrale, Emilia orientale, Emilia occidentale, Parco della vena del gesso romagnola e Parco del delta del Po, oltre ai Presidenti e Direttori del Parco Nazionale Tosco Emiliano, Parco Nazionale Foreste Casentinesi e Riserva delle Salse di Nirano.

L'ordine del giorno prevede l'Analisi statuto Enti di gestione per i Parchi e la Biodiversità, il Programma investimenti e risorse. Verrà anche preso in considerazione il Turismo sostenibile e il Marketing territoriale.

E' stato invitato anche il Presidente del Gruppo regionale CAI Emilia Romagna Vinicio Ruggeri. Questa infatti pouò essere una buona occasione per conoscere gli attori del sistema e presentare il Gruppo regionale con riferimento all'intesa CAI – Federparchi per l'armonizzazione della segnaletica, alle intese del CAI con i Parchi nazionali delle Foreste casentinesi e Tosco emiliano e alla giornata In cammino nei Parchi.

Segnala questo articolo su:


Torna indietro