176 alunni teramani di terza media a lezione di montagna con il CAI

Due giorni fa a Teramo il Presidente della Commissione centrale tutela ambiente montano del CAI Di Donato ha trasmesso, attraverso la lettura di testi, la bellezza e fragilità del territorio montano circostante aiutando i ragazzi a esprimere giudizi.

L'incontro con i ragazzi a Teramo

27 ottobre 2017 - Nell'ambito del Progetto Lettura 2017 lo scorso 25 ottobre a Teramo, presso la Sala Polifunzionale della Provincia si è tenuto un incontro di 176 alunni delle classi III della Scuola Secondaria di Primo Grado
con Filippo Di Donato, Presidente della Commissione Centrale Tutela Ambiente Montano del Cai.

"La Montagna affascina - La Montagna coinvolge - La Montagna ha bisogno di aiuto": questi i concetti che Di Donato ha voluto trasmettere ai giovani alunni.
Accogliendo l'invito della scuola il Cai si è messo dunque a disposizione, riflettendo insieme sulla trama del libro di Paolo Cognetti "Le otto montagne" per far conoscere agli alunni bellezza e fragilità del territorio montano circostante aiutandoli ad esprimere giudizi.

Cai e Scuola vogliono avvicinare gli alunni alle montagne del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga attraverso un approccio sicuro e consapevole, utilizzando le "terre alte" come Laboratorio di esperienze all'aria aperta.

La lettura, l'interpretazione e il racconto diventano occasione per acquisire conoscenze, competenze, capacità, arricchendo documentazione e finalità con la ricostruzione di ambienti e altri testi (100 anni Cai Teramo, Bidecalogo, Agenda Cai-Tam 2017, enciclica Laudato SI', progetto reintroduzione Camoscio d'Abruzzo).

La centralità della montagna con paesaggio e servizi ecosistemici è stata riconosciuta efficace e necessaria per contrastare, abbandono, isolamento e spopolamento favorendo il legame naturale tra mare, città, campagna e montagna, con Teramo nodo di questo processo, anche attraverso il valido progetto Lettura 2017.

- Come Cai hanno partecipato Filippo Di Donato, Erika Iampieri e Stefano Pisciella.
- L'insegnante Barbara Pomante è responsabile del progetto Lettura 2017 dell'Istituto Comprensivo “Zippilli-Noè Lucidi” che coinvolge altri 15 docenti.

Prossimi appuntamenti del Cai rivolti al Mondo della Scuola:
 - 11 novembre manifestando per la trasparenza dell'acqua del Gran Sasso d'Italia,
- 19 novembre escursione e castagnata a Valle Castellana
- 11 dicembre giornata internazionale della montagna

Filippo Di Donato
Presidente CCTAM del CAI

Segnala questo articolo su:


Torna indietro