120 bambini e ragazzi nel Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano per il Raduno di Alpinismo giovanile 2019 delle due regioni

Due giorni al Rifugio Mattei per i partecipanti delle Sezioni di Carrara, Ferrara, Firenze, Forlì, della Lunigiana, di Massa, Ravenna e Reggio Emilia, tra chiacchiere sul lupo, escursioni, notte in tenda e passeggiate serali.

I ragazzi in cammino

26 giugno 2019 - Sabato 15 e domenica 16 giugno si è svolto l’annuale incontro dei gruppi AG di Toscana ed Emilia-Romagna. I ragazzi di Carrara, Ferrara, Firenze, Forlì, della Lunigiana, di Massa, Ravenna e Reggio Emilia si sono ritrovati presso il rifugio Mattei nel Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano.

120 ragazzi e i loro accompagnatori hanno passato due splendide giornate conoscendo nuovi amici e nuove montagne, facendo chiacchiere sul lupo (vero signore di questi luoghi) con gli esperti del Wolf Appennine Center del Parco Nazionale,  passeggiate serali, notte in tenda ed escursioni di diversi livelli di difficoltà (bivacco Tifoni per i più piccoli, direttissima al monte Braiola per i grandi).

Cosa hanno portato a casa i nostri ragazzi? Hanno conosciuto di sicuro nuovi amici e vissute nuove montagne, con la consapevolezza che l’Alpinismo Giovanile continua a proporre esperienze di crescita e occasioni di festa e di incontro

Un grazie di cuore ai nostri ospiti (sottosezione di Filattiera e sezione di Pontremoli) per la loro ospitalità e l’organizzazione.

Commissione Alpinismo giovanile TER

Segnala questo articolo su:


Torna indietro