I vincitori del Milano Mountain Film Festival 2018 al CAI SEM

Venerdì 23 novembre sarà proiettato il vincitore del Primo Premio, "In the starlight"di Mathieu Le Lay, e "L'aritmetica del lupo" di Alessandro Ingaria, che si è aggiudicato il Premio speciale del CAI dedicato a Renata Viviani.

L'aritmetica del lupo

21 novembre 2018 - Una serata dedicata alla proiezione dei film vincitori del Milano Mountain Film Festival 2018 (unico concorso internazionale del cinema di montagna della Provincia di Milano) quella in programma venerdì 23 novembre alle 21 nella sede del CAI SEM Milano.

Sarà proiettato "In the starlight"di Mathieu Le Lay (52 minuti), vincitore del Primo Premio.
"Fotografo professionista raggiunge le terre selvagge delle Montagne Rocciose canadesi, le vaste dune della Namibia, i ghiacciai della Groenlandia sotto cieli cosmici stellati".

Seguirà "L'aritmetica del lupo" di Alessandro Ingaria (40 minuti), vincitore Premio Speciale CAI Renata Viviani.
"E’ molto difficile incontrare il lupo. Ci evita perché è molto schivo e sospettoso. Alcune ricercatrici si dedicano allo studio di questo straordinario animale".

Ingresso libero e gratuito, riservato ai Soci fino al completamento dei posti disponibili.
Serata a cura della Commissione Scientifica Culturale CAI–SEM.

Sala Bramani della Sezione SEM del Club alpino italiano

Piazza Coriolano 2 (MM5 Cenisio) Milano
segreteria@caisem.org
www.caisem.org

CAI SEM Milano

Segnala questo articolo su:


Torna indietro