"I tuoni dell’Ortigara": al CAI Parma la presentazione di frammenti inediti del film di Alessandro Scillitani

Appuntamento il 20 aprile 2017 in sede per la presentazione del film, realizzato con la collaborazione di Paolo Rumiz, che racconta la Battaglia dell'Ortigara, tragico evento della Grande Guerra.

Il Monte Ortigara

18 aprile 2017 - Giovedì 20 aprile, alle 21.00 presso la sede del Club Alpino Italiano di Parma in Viale Piacenza n.40, nell’ambito della rassegna “L’alpinismo, la montagna, la guerra”, il regista Alessandro Scillitani presenta alcuni frammenti inediti del film sulla Grande Guerra “I tuoni dell’Ortigara”, realizzato con il noto scrittore e giornalista Paolo Rumiz.

Scillitani, regista, cantante, compositore e direttore Artistico del concorso internazionale “Reggio Film Festival”, in questo documentario racconta le vicende che videro, dal 10 al 29 giugno 1917, le truppe alpine impegnate sul Monte Ortigara (m. 2.105), nel tentativo offensivo italiano di fare arretrare le linee austroungariche sull’Altipiano di Asiago. La “battaglia dell’Ortigara” costituisce senza alcun dubbio il simbolo del sacrificio degli Alpini durante la prima guerra mondiale.

Non a caso, la cima del Monte Ortigara, che si trova nell’Altopiano dei Sette Comuni, in provincia di Vicenza, prima della Grande Guerra era più alta di ben 8 metri: si è abbassata a causa dei continui bombardamenti.

La serata, organizzata dal Club Alpino Italiano di Parma, insieme agli Alpini e con il patrocinio di Comune e Provincia,  è presentata da Andrea Cattabiani.  L’ingresso è libero ed è aperto a tutti, soci e non.

Il 21 maggio, seguirà un’escursione a piedi sul Monte Ortigara sui luoghi della battaglia, durante la quale di potranno visitare le trincee, la zona monumentale e la colonna mozza apposta sulla cima del monte.

CAI Parma

Segnala questo articolo su:


Torna indietro