I guardiani del ghiaccio

Un documentario racconta la lunga giornata di chi difende la neve

11 agosto 2018 - È uscito da poco "The Ice Watchmen", l'ultimo video-lavoro di Fabio Olivotti dedicato alle attività di monitoraggio dei ghiacciai lombardi, in collaborazione con il Servizio Glaciologico Lombardo, un gioiello di rara fattura dedicato alle difficoltà e alla passione con cui si preserva l'ambiente.

Come ogni estate i volontari del Servizio Glaciologico Lombardo (SGL) si inerpicano fin sulla superficie dei principali ghiacciai lombardi per monitorarne lo stato di salute. Il faticoso scavo di una vera e propria buca nella neve consente loro di analizzare le caratteristiche e lo spessore degli strati di neve che si sono depositati sulla superficie del ghiaccio nei mesi invernali. Maggiore sarà lo spessore della neve e maggiori saranno le probabilità che il ghiaccio resista alla calda stagione estiva...

Il regista Fabio Olivotti ha seguito i ragazzi dell’SGL per testimoniare il loro entusiasmo nel portare avanti e rendere sempre più efficiente e completo il complesso ma importante programma di monitoraggio nivoglaciale su questo piccolo laboratorio a cielo aperto iniziato nel lontano 1996.

I primi risultati dall’estate in corso sono sconfortanti: sul ghiacciaio, a causa di un inizio molto precoce della fusione della neve, sono stati rilevati solo 3,5 metri di neve, il peggior valore dal 2007. Un ruolo negativo molto importante è stato svolto dalla deposizione di polvere Sahariana del 15 aprile che, unita alle alte temperature primaverili, ha abbassato il potere riflettente della neve accelerandone la fusione.

A oltre 2000 metri di quota, a più di 3 metri di profondità al di sotto delle nevi che ricoprono il ghiaccio, i “Guardiani del Ghiaccio” analizzano e misurano gli strati di neve per monitorare lo stato di salute dei nostri ghiaccia.

Autore di uno sguardo inedito su una lunga giornata in missione con l’SGL al Ghiacciaio del Lupo nelle Alpi Orobie, Fabio Olivotti, classe 1986, appassionato di montagna fin da bambino, negli ultimi anni si è avvicinato al mondo del videomaking con lo scopo di trasmettere questa sua passione agli altri. È sempre alla ricerca del giusto compromesso tra vivere l’avventura e filmarla, tra il ruolo di protagonista e quello di regista. "The Ice Watchmen" è un piccolo e appassionato documentario (9' di durata), uno sguardo inedito su una lunga giornata in missione con l’SGL al Ghiacciaio del Lupo nelle Alpi Orobie, visibile su youtube al link: https://youtu.be/-bB6ZBtfdLo

Segnala questo articolo su:


Torna indietro