"I grandi carnivori nell'Appennino Meridionale. Temi di una convivenza possibile": se ne parla con il CAI Caserta

Appuntamento il 22 giugno 2018 a San Clemente (CE) per affrontare la problematica della convivenza tra l'uomo e i grandi carnivori in una zona dove, al contrario dele Alpi, questi ultimi non se ne sono mai andati.

La locandina dell'incontro

12 giugno 2018 - Si chiama "I grandi carnivori nell'Appennino Meridionale. Temi di una convivenza possibile" l'incontro sul lupo (e non solo) che si terrà a San Clemente (Caserta) il 22 giugno (sede Pro Loco del Trivice, via Galatina, 100), organizzato dalla Sezione CAI locale con il patrocinio del Gruppo Grandi Carnivori e del Comitato Scientifico Regionale del CAI Campania.

L'appuntamento - che prosegue la serie tenutasi in tutte le Sezioni del CAI Campano - è rivolto a tutti, soci e non soci, e si propone di affrontare la problematica della convivenza tra l'uomo e i grandi carnivori alla luce del riaffacciarsi di questa specie sempre più di frequente anche sulle nostre montagne.

L'attività del CAI si sta distinguendo per l'attenzione verso questi temi: nel nord Italia dove il lupo era scomparso da decenni, il ripresentarsi di questi animali sta determinando reazioni contrastanti. Al contrario in Appennino centro-meridionale la presenza del lupo non è praticamente mai venuta meno e gli operatori della montagna vi sono molto più abituati.

Una occasione di riflessione e confronto sul tema della vivibilità della montagna, soprattutto per le genti che ancora la popolano.

Luigi Iozzoli
ONCN CAI
Gruppo Nazionale Grandi Carnivori

Segnala questo articolo su:


Torna indietro