Ha preso il via il Gran Paradiso Film Festival, quest’anno dal vivo e on line

Ieri prime due proiezioni nel parco del castello di Introd, oltre all’esperienza di equitazione per adulti e bambini. Tema di questa edizione “Nuovi sentieri nell’era post Covid19 – la sfida della sostenibilità”.

La prima serata del festival

30 luglio 2020 - Bilancio più che positivo ieri per l’apertura del Gran Paradiso Film Festival: le prime due proiezioni del Concorso internazionale nel parco del castello di Introd e le attività  outdoor della sezione “Aria di Festival”, con l’esperienza di equitazione per adulti e bambini, hanno registrato infatti il tutto esaurito.

Ottimi risultati anche per gli iscritti alla giuria del pubblico che conta ad oggi quasi il triplo dei giurati rispetto alla passata edizione. Le iscrizioni sono ancora aperte e i giurati, grandi e piccini, avranno il compito di assegnare rispettivamente, entro il 21 agosto, il Trofeo Stambecco d’Oro e il Trofeo Stambecco d’Oro Junior, con la possibilità di vincere numerosi premi.

Il tema di questa 23a edizione è “Nuovi sentieri nell’era post Covid19 – la sfida della sostenibilità”, con un format ripensato in formula ibrida, online e in presenza. In programma fino al 22 agosto, coinvolgerà tutto il territorio del Gran Paradiso, valorizzandone, con le giornate evento della Trilogia dei Castelli, anche il patrimonio culturale, aprendosi poi al mondo intero, tramite il web, con eventi in streaming e film online.

Il Festival prosegue oggi, giovedì 30 luglio, a Villeneuve, con la proiezione di Whale Wisdom, del regista e biologo marino Rick Rosenthal, documentario sulla vita delle balene volto a capire come queste percepiscano il mondo; a seguire Fjellrev, la quête scandinave del regista francese Baptiste Deturche: nelle terre del Nord alla scoperta di specie autoctone, sulle tracce della volpe artica esplorando i temi dei cambiamenti climatici e della salvaguardia dell’ambiente. Nel pomeriggio attività di rafting e parco avventura per adulti e bambini a Chavonne.

Tutte le informazioni, il programma, le modalità di prenotazione degli eventi, ed il form per l’iscrizione alla giuria del pubblico sono disponibili sul sito www.gpff.it e sull’App Visit Gran Paradiso.

L’evento è organizzato da Fondation Gran Paradis, con il sostegno, tra gli altri, del Club alpino italiano.

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro