Gialli, scambi di libri in quota, orsi e tradizioni locali al centro dei prossimi eventi della rassegna CAI “Rifugi di cultura”

Quattro appuntamenti chiudono il programma di agosto, ospitati nel Rifugio della Gardetta (CN), Rifugio Cervati (SA), Rifugio Acqua Sfranatara (AQ) e Bivacco Varnerin (PN).

5 agosto 2019 - Quattro rifugi, quattro regioni, quattro storie: sono davvero interessanti gli appuntamenti che chiudono il mese di agosto della rassegna “Rifugi di cultura”, promossa dal Club alpino italiano attraverso il Gruppo Terre Alte del Comitato Scientifico Centrale. Questa settima edizione è incentrata sulla letteratura e intende accompagnare i partecipanti in un viaggio tra i tanti racconti della montagna.

Il primo appuntamento, denominato “La Gardetta in giallo”, in programma presso il Rifugio della Gardetta, Canosio (CN), quota 2335 è in realtà un doppio evento: venerdì 9 agosto si terrà una cena investigativa con delitto, scena teatrale in giallo. Venerdì 16 agosto ci sarà invece un incontro con Enrico Camanni su letteratura e rifugio alpino
Programma: www.rifugio.gardetta.it
Contatti: 348 2380158, 348 6626016 - rifugio.gardetta@yahoo.it

Scendendo in Campania, sabato 10 agosto al Rifugio Cervati, Loc. Chianolle, Piaggine (SA), quota 1597, è previsto l’evento “Eleviamo la cultura!”, che prevede un’escursione con scambio in alta quota: ogni escursionista donerà copia del suo libro preferito, dopo averne letto una pagina, per contribuire alla creazione della biblioteca più alta della Campania.
Programma: www.rifugiocervati.it
Contatti: 340 7306064 (Riccardo); 327 2588839 (Andrea); info@rifugiocervati.it

“A passi lenti… emozioni e tradizioni nel cuore del parco” è il tema dell’appuntamento di domenica 11 agosto al Rifugio Acqua Sfranatara, Val Fondillo (AQ), quota 1201 metri, con spunti di riflessione sull’orso marsicano, schiva presenza che da sempre abita le nostre montagne: tra libri, favole, musica e sapori della tradizione.
Programma: www.valfondillo.it; www.coppodellorso.it
Contatti: 334 6866489; tbianchi@siacweb.it coppodellorso@gmail.com

Infine martedì 13 agosto (in caso di maltempo: 16 agosto) al Bivacco Varnerin, Tramonti di Sotto (PN), quota 660, ci sarà “A borgo Tàmar: intrecci sotto le stelle!”, un laboratorio di cesteria e presentazione del libro “Raza di povegna, stompli di Crognâl”. La sera, “Canti in trama” con il Duo D’Altrocanto e degustazione di prodotti della Val Tramontina
Programma: www.caisanvito.it
Contatti: 333 2556359; protramontidisotto@libero.it

Per il programma completo degli eventi: www.gruppoterrealte.it - www.caicsc.it

Red

Segnala questo articolo su:


Torna indietro