Finanziamento europeo per l'Alpinismo giovanile del CAI Verona

Premiato un progetto che comprende attività, conferenze ed eventi che promuovono un comportamento responsabile e sostenibile verso l'ambiente e aiutano i più giovani nella propria crescita.

12 settembre 2019 - Siamo molto orgogliosi di annunciare che noi, Alpinismo Giovanile di Verona, abbiamo vinto un finanziamento dell'Unione Europea per le nostre attività rivolte ai giovani. A marzo sei giovani del nostro gruppo di accompagnatori hanno lavorato un mese per presentare delle proposte rivolte alla cittadinanza. Lavoro che si è concretizzato nel concepimento di attività, conferenze ed eventi indirizzati verso due diverse finalità.

La prima riguarda la promozione di un comportamento responsabile e sostenibile nei confronti dell'ambiente in cui ci troviamo, sia esso la montagna o le nostre colline veronesi. Questo in città si traduce in buone pratiche ambientali e, in montagna, in una attenzione per i pericoli e la salvaguardia dell'ambiente.

Il secondo fine è relativo all'educazione. Tramite le nostre attività cerchiamo di aiutare il giovane nella sua crescita personale proponendo la montagna come spazio di esperienze di formazione rivolte ai temi di inclusione sociale e di coscienza ambientale.

A luglio è arrivata la notizia che il nostro progetto si è classificato quarto in tutta Italia. Siamo molto orgogliosi del lavoro svolto, contenti per questo importante risultato e ancor più motivati a continuare la nostra attività di volontariato.

Alpinismo giovanile CAI Verona

Segnala questo articolo su:


Torna indietro