Fiamme nel Pollino, a rischio il pino loricato

Questo monumento vegetale venne “immortalato” nel bollino del CAI

Un magnifico esemplare

Gli incendi che in questo agosto di fuoco devastano l’Italia mettendo a dura prova I volontari della Protezione civile e il Corpo forestale dello Stato hanno raggiunto I pini loricati, alberi monumentali considerati simboli del Parco del Pollino che ebbero l’onore di essere “immortalati” nel bollino dei soci del CAI. Le fiamme sono arrivate, a quanto riferiscono le agenzie, sulla cima Pollinello a Costa del Cavaliere, immediatamente al di sotto del Dolcedorme. Quattro aerei (due canadair e due fire boss) e un elicottero hanno operato per ore nel territorio del Parco nazionale  - fra Basilicata e Calabria - per spegnere il vasto incendio che ha determinato, secondo il Corpo forestale dello Stato, una "situazione seria ma sotto controllo". Le fiamme sono risultate visibili dall'autostrada Salerno-Reggio Calabria. Erano dirette verso la parte centrale e più pregiata del Parco.

Segnala questo articolo su:


Torna indietro