Da Rimini per due giorni sull'Appennino reggiano

Il 9 e 10 giugno 2018 le Sezioni Cai di Rimini e Reggio Emilia due giorni insieme sui sentieri matildici e del Ventasso

Il Castello di Rossena

5 giugno 2018 - Il 9 e 10 giugno i soci del Cai reggiano accoglieranno per due giorni gli amici escursionisti del Cai Rimini, che hanno espresso il desiderio di conoscere i sentieri del territorio matildico e dell'Appennino reggiano. Le mete delle due giornate saranno i castelli di Canossa e Rossena e la cima del Ventasso il giorno successivo.

Sarà un simpatico scambio di esperienze tra la Sezione di Reggio Emilia e un Cai "marino", ma con un entroterra collinare e montuoso di grandissimo interesse. La visita del Cai Rimini testimonia anche il sempre più grande interesse del mondo escursionistico per l'Appennino reggiano, e in particolare per le zone legate a Matilde di Canossa, dove si può camminare tra storia e natura, senza dimenticare la gastronomia.

Il 9 giugno gli escursionisti partiranno da Vico di Ciano (213 m) per seguire il Sentiero Matilde. Seguendo il sentiero Cai 640 si raggiunge il Castello di Rossena (450 m) dove è prevista la visita al castello. Si riparte sempre sul sentiero 640 per arrivare al Castello di Canossa (550 m) dove gli escursionisti, accompagnati dalla guida, visiteranno il ruderi, il Museo Naborre Campanini e l'area circostante. Per lo stesso percorso il gruppo ritornerà nel pomeriggio a Ciano. In questa prima giornata gli escursionisti riminesi e reggiani saranno accompagnati da Giuliano Cervi, presidente nazionale del Comitato Scientifico del Cai e grande esperto del territorio matildico.

La seconda giornata sarà dedicata al Parco Nazionale dell'Appennino tosco-emiliano con la salita di una delle montagne simbolo dell'Appennino reggiano, il Ventasso (1727 m), con partenza da Ventasso Laghi (1335 m) e passando per il suggestivo Lago Calamone. Dal Ventasso, che dato il nome al nuovo Comune nato dall'unificazione di Collagna, Ligonchio, Busana e Ramiseto, la visuale sull'Appennino reggiano e sulla Pianura Padana è fantastica.

La due giorni del gemellaggio escursionistico Rimini-Reggio Emilia si concluderà con un pic-nic e brindisi finale. Info: www.caireggioemilia.it.

CAI Reggio Emilia

Segnala questo articolo su:


Torna indietro