Concluso il 1°Seminario di aggiornamento obbligatorio per gli accompagnatori di escursionismo del Cai Sicilia

Il Seminario, a cui hanno partecipato accompagnatori provenienti da Sicilia e Calabria, si è incentrato sulla conduzione dei gruppi in ambiente innevato.

Foto di gruppo dei partecipanti al seminario

Si è concluso, nei giorni scorsi, il 1° Seminario di aggiornamento obbligatorio per gli accompagnatori di escursionismo del Club alpino italiano Sicilia con specializzazione in conduzione in ambiente Innevato. Il seminario è stato organizzato dall'Organo tecnico territoriale operativo escursionismo del Gr Cai Sicilia e diretto dall'accompagnatore nazionale di escursionismo Liliana Chillè.

Vi hanno partecipato gli accompagnatori di escursionismo Ae e Eai del Gr Sicilia e gli Eai della Calabria.
Insieme hanno rivisto gli argomenti trattati nei vari corsi di formazione svolti. Il seminario verteva su la "Progettazione dell'escursisone in ambiente innevato" e, nello specifico, "La regola 3x3, cartografia e orientamento Eai, schizzo di rotta, bollettino nivologico e fattore umano", temi presentati dai soci Liliana Chillè, Pippo Pistarà, Fabrizio Meli e Gigi Sciacca.

La parte pratica, sviluppata domenica 9 marzo nell'area geografica del monte Etna imbiancata dalle recenti nevicate, ha regalato ai partecipanti una giornata ricca di contenuti didattici. I partecipanti hanno approfondito, grazie al supporto tecnico dei volontari del Cnsas Nuccio Faro, Giovanni Signorello e Lorenzo Ricca, oltre agli argomenti trattati in aula anche il corretto utilizzo del materiale di autosoccorso valanghivo, artva, pala e sonda.

Segnala questo articolo su:


Torna indietro